rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Film al Cinema

Oscar 2017, nuova gaffe: la foto di una produttrice viva al posto della costumista morta

Il nome del vincitore sbagliato come miglior film non è stato l'unico errore della serata: ricordando gli artisti scomparsi è apparsa a fianco del nome della costumista defunta Janet Patterson la foto della produttrice australiana Jan Chapman che gode di ottima salute

Passeranno alla storia per gli Oscar delle gaffe e non solo per la busta sbagliata consegnata a Warren Beatty e Faye Dunaway all'atto dell'annuncio del miglior film che ha fatto inizialmente salire sul palco il cast di La La Land al posto di quello di Moonlight. 

A poche ore dalla chiusura della cerimonia di premiazione degli Academy Awards si scopre che nella notte degli Oscar si è verificato un altro grossolano errore per uno scambio di identità. 

Ricordando gli artisti scomparsi è apparsa a fianco del nome della costumista Janet Patterson, spirata il 21 ottobre del 2016, la foto della produttrice australiana Jan Chapman che si è detta "devastata" per aver scoperto la sua immagine sotto il nome della collega scomparsa, 4 volte candidata agli Oscar per il reparto costumi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oscar 2017, nuova gaffe: la foto di una produttrice viva al posto della costumista morta

Today è in caricamento