Lunedì, 22 Luglio 2024
Film al Cinema

Venezia 2013: fischi per il film della Johansson

Accoglienza negativa per "Under the skin" con la bella diva nei panni di un'aliena. Oggi tocca al secondo film italiano in concorso, "L'intrepido" di Gianni Amelio con Antonio Albanese

Il settimo giorno di Festival a Venezia è stato il giorno di Kim Ki-duk e del suo scandaloso "Moebius", vincitore lo scorso anno del Leone d'Oro con "Pietà" e tornato quest'anno al Lido con un'opera estrema e sconcertante, tra evirazioni, incesto, sangue e ironia.

Fischi per "Under the Skin" di Jonathan Glazer con Scarlett Johansson nei panni di una bella e letale aliena. La diva, giunta al Lido per presentare il film, ha spiegato il suo personaggio: "Il mio è un viaggio femminile che si sdoppia tra nuova nascita e autocoscienza, in questo film sono come una bambina che vive ogni esperienza per la prima volta".

La corsa al Leone d'Oro prosegue con il documentario "The Unknown Known" di Errol Morris sull'ex segretario della difesa americano Donald Rumsfeld, che sarà presentato oggi.

Questo ottavo giorno di Festival vede anche la proiezione de "L'intrepido" di Gianni Amelio con Antonio Albanese, il terzo film italiano in competizione.

Fuori concorso tocca a "Une promesse" di Patrice Leconte con Rebecca Hall, Alan Rickman e Richard Madden. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venezia 2013: fischi per il film della Johansson
Today è in caricamento