rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Musica

Pattinson e la Stewart disertano le convention di "Breaking Dawn - Parte 2"

L'ex coppia più bella di Hollydoow dà forfait insieme a Taylor Lautner, mentre l'uscita nelle sale del film si avvicina sempre di più

Brutte notizie per i fan della saga di "Twilight".

Alle convention statunitensi previste per il lancio di "Breaking Dawn - Parte Seconda", non saranno presenti Robert Pattinson e Kristen Stewart (e non ci sarà nemmeno Taylor Lautner, il lincantropo Jacob).

Gli organizzatori intanto mettono le mani avanti e annunciano che "sebbene Rob, Kristen e Taylor non saranno dei nostri, avremo moltissimi altri attori e il weekend sarà pieno di eventi speciali, oggetti di scena, costumi, gadget, merchandise esclusivo, feste, musica e molto altro, anche qualche sorpresa!".

Il bel Pattinson pare non se la senta di farsi vedere in pubblico da solo o, peggio ancora, a fianco della ex fidanzata Kristen Stewart, e nel frattempo si dà da fare per dribblare le domande dei giornalisti ogni volta che mette il naso fuori di casa.

L'attrice, dal canto suo, è stata già costretta a rinunciare alla prémiere di "Cosmopolis", l'ultimo film di Pattinson, eclissandosi dalle scene, e pare sia talmente sotto pressione da voler dare forfait anche per il red carpet di "Breaking Dawn - Parte Seconda".

Gli analisti temono che la fine della storia tra Pattinson e la Stewart possa influire negativamente sugli incassi del film. Colpa dell'eccessiva immedesimazione della coppia fuori dallo schermo con i personaggi interpretati nella serie di film tratti dai romanzi di Sthephenie Meyer? 

Il primo raduno è previsto per il 25 agosto, seguito poi da altre due date e da un ultimo incontro il 2 novembre, a ridosso della première del film e a due settimane dall'uscita nelle sale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pattinson e la Stewart disertano le convention di "Breaking Dawn - Parte 2"

Today è in caricamento