rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
decisioni

Pupo parte per la Russia: "Vado in trincea con uno speciale televisivo per promuovere la pace"

Il cantante annuncia il suo imminente viaggio a Mosca per uno speciale televisivo

Pupo andrà "in trincea" in Russia per promuovere la pace. Lo ha annunciato lo stesso cantante con un post su Instagram in cui spiega che il prossimo 15 marzo registrerà al Teatro del Cremlino uno speciale televisivo intitolato 'Pupo and Friends'.

"Insieme a tutti i miei musicisti, tecnici e reporter mi trasferisco a Mosca per una settimana" si legge nel post in cui  Enzo Ghinazzi alias Pupo descrive l'inziativa e definisce il suo show come "il suo modesto contributo per la pace. Invece che starmene tranquillamente e comodamente a casa, ho deciso di andare in "trincea" aggiunge. Il cantante che in Russia ha sempre riscosso molto successo, spiega di non farlo per necessità economiche o per aumentare la sua popolarità: "Non ho bisogno né dell'uno né dell'altro", aggiunge, "Lo faccio perché ho fatto un sogno. Ho sognato che una canzone, una semplice canzone, stava illuminando le menti di due uomini. Due uomini che non condividevano nulla, tranne che la passione per quella canzone. Il sogno finiva con i due che cantavano insieme il ritornello e, mentre si stringevano la mano, i loro due popoli tornavano a essere di nuovo fratelli".

Pupo, un anno fa il dietrofront sul programma russo 

L'annuncio del viaggio in Russia di Pupo arriva a quasi un anno dalla cancellazione di un impegno che il cantante avrebbe dovuto tenere a Mosca. Era aprile 2023, infatti, quando venne annunciata la sua partecipazione come giudice e superospite del Festival Road To Yalta. La scelta suscitò un enorme clamore mediatico, perché il Road To Yalta è un programma patriottico nel quale il cantante avrebbe dovuto giudicare i concorrenti che si esibivano in canzoni sovietiche sulla guerra cantante in lingue diverse. Pupo allora decise di non partire più. "In virtù di riflessioni e assorto nei miei pensieri nel viaggio che sto facendo verso il Belgio, ho deciso di non partire per Mosca" raccontò il cantante: "Il motivo? Non certo per le polemiche e per tutto ciò che è accaduto in questi giorni ma per un fatto che vi spiegherò più avanti. Sono molto chiaro con tutti". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pupo parte per la Russia: "Vado in trincea con uno speciale televisivo per promuovere la pace"

Today è in caricamento