rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Musica

Quando Sinead O'Connor raccontò la malattia in un video: "Mi resta solo il mio psichiatra"

La cantante spiegò la sua condizione fisica e psicologica sui social nel 2017

Non sono ancora state rese note le cause della morte di Sinead O'Connor, scomparsa ieri 26 luglio, a 56 anni. La vita dell'artista irlandese è stata segnata da episodi molto dolorosi, a partire dagli abusi fisici e psicologici subiti dalla madre durante l'infanzia fino al suicidio del figlio Shane avvenuto nel gennaio 2022. Nel mezzo un lungo periodo in cui l'abuso di droghe aveva destabilizzato il suo stato di salute, negli ultimi anni compromesso soprattutto dal punto di vista psicologico.

A raccontarlo era stata lei stessa nel 2017, con un video pubblicato su Facebook e poi rimosso in cui confessò in lacrime di essere sola e di non avere nessuno accanto a lei che non fosse il suo medico. "Non c'è nessuno nella mia vita, a parte il mio dottore, il mio psichiatra, che è l’uomo più dolce sulla terra e dice che sono la sua eroina. Questa è l'unica cosa che in questo momento mi mantiene in vita" confidò l'interprete di Nothing Compares 2 U dal suo letto nel motel Travelodge in New Jersey in cui diceva di soggiornare stabilmente. "Ho dato così tanto amore nella mia vita… Vorrei che tutti vedessero cosa significa che una malattia mentale è come la droga" disse ancora: "Voglio che tutti sappiano cosa significa e perché faccio questo video. Le malattie mentali sono come le droghe, sono uno stigma: all'improvviso tutte le persone che dovrebbero amarti e prendersi cura di te ti trattano male". 

Quel video suscitò le preoccupazioni da parte di milioni di fan in tutto il mondo, in ansia per uno stato psicologico molto precario che già precedentemente aveva allarmato. Qualche ora dopo un post da parte delle persone a lei vicine rassicurò gli utenti: "È al sicuro e non ha intenzione di suicidarsi. È circondata dall'amore e riceve le migliori cure" raccontarono. La morte del figlio avvenuta cinque anni dopo quell'episodio aveva nuovamente alimentato le sue condizioni, richiedendo il ricovero in ospedale per il suo stato emotivo sconvolto dalla tragedia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando Sinead O'Connor raccontò la malattia in un video: "Mi resta solo il mio psichiatra"

Today è in caricamento