rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
VATICANO / Roma

Wojtyla Santo, a Roma due musical dedicati al Papa polacco

La Capitale in fermento per la canonizzazione del 27 aprile

Un vero e proprio evento mediatico, amplificato da iniziative, spettacoli che in alcuni casi vanno oltre i confini della fede. Per la canonizzazione di Giovanni Paolo II a Roma sono in scena ben due musical dedicati al Papa polacco. Entrambi ne ricostruiscono la vita, che tanto ha segnato il rapporto tra i fedeli e la Chiesa.

Virgilio Brancaccio interpreta il Papa presto Santo in "Karol Wojtyla-La vera storia", in programma al Brancaccio di Roma "La cosa più difficile per me è il binomio di questo suo grande dolcezza e della sua grande purezza".

Per l'altro musical, in scena all'auditorium Conciliazione di Roma, è stato scelto come titolo una delle frasi più celebri di Wojtyla, "Non abbiate paura". L'autore è don Giuseppe Spedicato, sacerdote dell'arcidiocesi di Lecce: "Usiamo il teatro anche per trasmettere valori e insegnamenti del Vangelo. Avere l'opportunità di avere un grande pontefice che ha segnato la storia del mondo universale perchè non farne uno spettacolo".Una delle scene più forti di questo spettacolo è la visita in carcere di Wojtyla all'uomo che ha tentato di ucciderlo, Ali Agca. "E' stato per me un papà perchè io nasco nel 1978 quando è stato eletto Papa e ha accompagnato la mia vita fino al 2005". L'ingresso per questo spettacolo è gratuito. Una cosa che probabilmente Giovanni Paolo II avrebbe apprezzato.

Guarda il servizio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Wojtyla Santo, a Roma due musical dedicati al Papa polacco

Today è in caricamento