rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Il caso / Australia

Lo sfogo della pornostar: "Gli uomini non vogliono uscire con me"

Billie Beever, una delle creator di OnlyFans più affermate in Australia, si è scagliata contro i rappresentanti dell'altro sesso che si rifiutano di avere una relazione con lei a causa della sua professione: "Mi dicono: sei un appuntamento divertente, ma non sarai una moglie"

"Dicono tutti che sono la donna ideale, ma poi non possono stare con me a causa del mio lavoro". La pornostar Billie Beever, molto attiva come creatrice di contenuti hot su OnlyFans, ha affidato a un video pubblicato sui social un lungo sfogo in cui esprime la sua frustrazione per le difficoltà di trovare un compagno di vita a causa della sua attuale professione. Nel filmato la mamma single si definisce dice di essere stanca degli uomini che rifiutano le sue avances romantiche: "Ho scoperto il motivo per cui gli uomini non possono uscire con me. Dicono che sono la donna ideale, che mi rispettano, ma poi dicono che non possono avere una relazione con me a causa della mia storia e del mio passato. Abbiamo tutti un passato - sottolinea la donna nel filmato - l'unica differenza è che il mio è stato filmato da una telecamera".

Billie Beever (Foto da Instagram)

Ovviamente parliamo di un'eventuale storia seria, una relazione duratura e stabile, perché il problema, secondo quanto accusa Billie, non è tanto il sesso ma l'impegnarsi con una pornostar: "Tutti sono in grado di darmi un'opportunità, ma poi tutto finisce lì. Uno degli uomini con cui sono uscita mi ha detto: 'Sei un appuntamento divertente, ma non puoi essere una moglie'. Nessuno vuole vedere la propria compagna che viene sbattuta su internet, ma questo non vale soltanto per le donne".

Lo sfogo ha scatenato un acceso dibattito sui social, con diversi utenti che hanno voluto prendere le difese della donna: "Dovrebbero amarti per come sei e dimenticare il tuo passato. Saranno intimiditi dal tuo successo, non sprecare il tuo tempo con loro". Billie lavora nel settore dell'intrattenimento per adulti da quando aveva 18 anni ed è una delle creatrici di contenuti più affermate di OnlyFans. Lo scorso novembre, durante il programma !Nude Next Door" della Abc, ha parlato della sua carriera e dell'effetto che ha avuto sulla sua vita: "Molti mi etichettano ingiustamente come una persona terribile, ma l'ho sempre affrontato. Mi sono sempre detta che nessuno mi avrebbe mai amato per quello che faccio. Sono stata svergognata e derisa tante volte nel corso degli anni, eppure non sono una persona cattiva, non farei mai del male, mai ruberei o imbroglierei. Non mi vergogno di quello che faccio per vivere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo sfogo della pornostar: "Gli uomini non vogliono uscire con me"

Today è in caricamento