rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Notizie curiose dal web

Fritto di pesce alla nutella: l'idea dello chef fa discutere

L'idea del "Big Bang" è nata al ristoratore come una sfida un po' provocatoria

Un croccante fritto di calamari e gamberoni impreziosito da una salsa a base di un ingrediente apparentemente inaccostabile al pesce: la Nutella. Il piatto si chiama Big Bang e nasce nella cucina di un ristorante di Piozzo (Cuneo), nelle Langhe, a due passi dalla terra che ha dato i natali alla celebre crema spalmabile. Il Big Bang sarà presentato nel locale in occasione del World Nutella Day del 5 febbraio, giornata che lo vedrà debuttare in menu. "L'idea del Big Bang è nata al ristorante come una sfida un po' provocatoria - spiega Bruno Picco, chef del Perlage - ovvero abbinare al fritto di calamari e gamberoni un prodotto iconico del nostro territorio, anche se percepito come lontano dalla cucina di qualità, la Nutella appunto, per omaggiarla e proporla sotto una luce diversa".

Nato nel cuneese, terra con una straordinaria e radicata cultura culinaria, Picco ha passato buona parte della sua vita a cucinare all'estero, tra Nord America e America centrale per poi tornare a Piozzo con l'intento di sperimentare estrose commistioni tra tradizione locale e sapori esotici. L' ispirazione per il Big Bang arriva dal Messico, dove Picco era solito preparare il pollo con il mole, una salsa a base di cioccolato, peperoncino e spezie locali. Per adattare la Nutella al fritto di pesce, sono stati sperimentati diversi ingredienti, fino ad arrivare alla versione definitiva con: pomodoro San Marzano, cipolla di Tropea, pane, aglio, peperoncino calabrese, chiodi di garofano, cannella, odori mediterranei, nocciole, cioccolato e, ovviamente, la Nutella.

 Se hai una storia da raccontare scrivici a storie@today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fritto di pesce alla nutella: l'idea dello chef fa discutere

Today è in caricamento