Venerdì, 19 Luglio 2024
Il record / Messina

Attraversare lo Stretto di Messina camminando su un filo: l'impresa dell'atleta Jaan Roose

Lo slackliner estone a luglio che tenterà di battere un record mondiale. Tra i due piloni previsto un evento senza precedenti

Attraversare lo Stretto di Messina su un filo. Questa la folle impresa che Jaan Roose, slackliner estone, tenterà a luglio. L'atleta della Red Bull camminerà su una fettuccia larga appena 1,9 centimentri ad un'altezza di oltre 200 metri sul livello del mare. La data non è ancora certa, dipenderà dalle condizioni meteo. Roose camminerà lungo un percorso mozzafiato di oltre 3,5 chilometri, la distanza che separa la costa calabrese da quella siciliana.

stretto messina 2

Un tentativo di infrangere il record mondiale di slackline, superando di quasi un chilometro il precedente primato (2,7km circa), ma che rappresenterà un’impresa senza precedenti, con una distanza di attraversamento simbolicamente superiore a ben 30 campi da calcio.

Roose, dopo minuziosi sopralluoghi sull'area interessata e una lunga e intensa preparazione in Estonia, partirà da Santa Trada (Villa San Giovanni), da un punto del pilone alto 265 metri - misura superiore al più alto grattacielo italiano - e cercherà di arrivare a Torre Faro (Messina) ad un'altezza di 230 metri. Il tempo stimato per realizzare questa impresa è di circa 3 ore, durante le quali Jaan affronterà un dislivello di circa 130 metri fra l'altezza di partenza e quella che troverà nella parte centrale, nei pressi più o meno di 'Scilla e Cariddi'.  

Il sindaco di Messina Federico Basile e l’assessore allo Sport Massimo Finocchiaro si dichiarano orgogliosi del progetto: "Lo scenario dello Stretto di Messina, protagonista già di emozionanti traversate che rievocano il difficile passaggio del braccio di mare che separa la Sicilia dalla Calabria e culla di storie eroiche come quelle Omeriche sarà la location perfetta per una nuova impresa straordinaria. Siamo orgogliosi che Red Bull ha scelto di promuovere il progetto sulla città di Messina, e siamo certi che l’atleta estone darà prova di una leggendaria ed emozionante traversata, mai vista prima, oltre che essere occasione di veicolare il valore inclusivo dello sport, sostenuto e promosso da questa Amministrazione in ogni sua declinazione per essere motore di sviluppo ed un valore sociale e di solidarietà".

jaan roose

Simile entusiasmo per il fronte calabro: "Siamo onorati e felici che il nostro magnifico territorio possa fare da scenario ad un progetto unico", afferma Giuseppe Cotroneo, consigliere comunale con delega allo Sport del Comune di Villa San Giovanni. "Lo Stretto rappresenta da sempre un luogo ‘emozionale’ sotto ogni punto di vista e il connubio sport e mito proposto con l’atleta Jaan Roose è la promozione che questo territorio merita. È la Città che ci piace".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attraversare lo Stretto di Messina camminando su un filo: l'impresa dell'atleta Jaan Roose
Today è in caricamento