Domenica, 14 Luglio 2024
Capolinea / Russia

Autista butta una scolaresca giù dal pullman abbandonandola in strada

I passeggeri non avrebbero gradito il suo stile di guida, ma dopo le proteste l'autista ha obbligato tutti a scendere in mezzo al nulla

Non hanno apprezzato il suo stile di guida, così lui ha deciso di scaricarli su un ciglio della strada. Sembrerebbe questo il motivo per cui una scolaresca di giovani studenti è stata scaricata giù da un pullman nella regione di Kaluga, in Russia. Lo riporta il sito russo Gazeta. L'autista sarebbe poi fuggito e al momento sarebbe ricercato dalle forze dell'ordine. 

Secondo quanto riportato sul canale Telegram del governatore dello stato del Kaluga, Vladislav Shapsha, i bambini accompagnati dai loro genitori stavano tornando da una gita in un centro ricreativo della regione. I poliziotti che hanno individuato la classe sul ciglio della strada hanno ricostruito quanto successo: secondo quanto riferito il contenzioso sarebbe nato da dei commenti dei genitori rivolti allo stile di guida del conducente che avrebbe poi obbligato tutti i passeggeri a scendere dal mezzo. Le forze dell'ordine hanno infine chiamato un altro autobus: tutti i bambini sono tornati a Mosca sani e salvi, ma è stata aperta un'inchiesta per stabilire tutte le responsabilità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autista butta una scolaresca giù dal pullman abbandonandola in strada
Today è in caricamento