Veterinaria salva il cucciolo, poi si addormentano insieme: la foto dolcissima

La dottoressa ha preso a cuore il caso di un cane scampato a un incendio con gravi ustioni. Dopo averlo curato e vegliato tutta la notte per non lasciarlo solo, i due sono stati ritrovati addormentati nella cuccia, stretti in un abbraccio

Lo ha curato, gli ha salvato la vita, lo ha stretto forte per fargli sentire che non era solo. Sta facendo il giro del web la fotografia di una veterinaria addormentata abbracciata a un cane, rimasto ustionato e cieco dopo un incendio. "Tratto tutti i miei casi nello stesso modo, questo in particolare mi ha toccato il cuore un po' di più", ha raccontato la dottoressa Emily Martin. "Quando è arrivato, urlava dal dolore... ma si è calmato quando mi sono seduta vicino a lui e mi sono messa a cantare". 

Quando è scoppiato l'incendio nella casa in cui viveva insieme alla sua famiglia, Taka - uno Shiba Inu di otto anni - è riuscito a scappare e a correre in strada. Un vicino lo ha soccorso e lo ha portato al Care More Animal Hospital di Martinez, in Georgia, negli Stati Uniti. "Aveva ustioni sugli occhi, sul muso, sulle orecchie, sullo stomaco", ha raccontato la dottoressa Martin al sito The Dodo. Taka, diventato cieco a causa delle ustioni, aveva anche problemi gravi di respirazione, dopo aver inalato i fumi dell'incendio. 

Cagnolina abbandonata viene salvata dai Carabinieri e diventa la mascotte del reparto 

La dottoressa Martin ha preso veramente a cuore il caso di Taka e, come scrive The Dodo, è diventata un po' la sua "mamma", dopo aver convinto la famiglia del cane a lasciarlo alle sue cure, viste le gravi condizioni in cui versava. Lo ha portato a casa sua, per passare la notte insieme e poter vigilare su di lui visto che la clinica non poteva offrire un servizio di assistenza h24. Dopo averlo vegliato, Martin lo ha riportato al Care More Animal Hospital, dove i due sono letteralmente "crollati" dal sonno nella cuccia di Taka. Uno dei colleghi di Martin ha voluto immortalare la scena dolcissima in una foto. 

Le condizioni di Taka intanto stanno migliorando, anche se è presto per valutare con certezza quali conseguenze avranno le ferite riportate nell'incendio. "Soffre ancora molto, non è ancora fuori pericolo, ma siamo fiduciosi che si riprenderà - ha detto la dottoressa - Ha vissuto eventi traumatici e dolorosi eppure non si è arreso. E' così resistente". 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (10)

  • Cose rare in questi giorni,bellissimo gesto!!!

  • Bellissimi tutti i commenti, con cui concordo appieno! Commuoversi non è indice di stupidità...anzi...come dice giustamente Stella, signi@#?*%$ essere sensibili...e "vivi", non come la maggior parte della gente, che resta indifferente a tutto ciò che la circonda e non si presta il minimo aiuto, anche in caso di necessità!

  • Angeli

  • Estasiante!!! Che sia da esempio, soprattutto, a chi maltratta gli animali...

  • bellissimo speriamo che si riprenda presto....

  • Grandissima persona

  • questo mi commuove più degli umani,sarò stupido ma.......

    • ... idem per me, allora siamo in 2 a essere stupidi ????

    • Non sei stupido, sei sensibile alla tenerezza. E oggi é cosa rara.

  • Che bella persona...

Notizie di oggi

  • Economia

    Manovra, nuova bocciatura per reddito di cittadinanza e pensioni

  • Economia

    C'è un'Italia che si arrende: 20mila negozi hanno abbassato la saracinesca (per sempre)

  • Scuola

    Che cos'è il valore legale della laurea e perché Salvini ne propone la riforma

  • Economia

    Perché le "grandi opere" sono decisive per gli equilibri di governo

I più letti della settimana

  • Bancomat, rivoluzione al via dal 1° gennaio 2019

  • L'oroscopo 2019 di Paolo Fox: segno per segno, cosa dicono le stelle

  • Incidente per il figlio di Ambra e Francesco Renga

  • Addio Salvini-Isoardi, irrompe Simona Ventura: "Cara Elisa, chapeau"

  • Gf Vip, volano stracci tra Cecchi Paone e Silvia Provvedi: "Corona è il peggiore esempio"

  • Pensioni, il prossimo assegno sarà più ricco ma per qualcuno arriverà dopo

Torna su
Today è in caricamento