Le occupano casa, 27enne si incatena al cancello: "I miei ricordi gettati dalla finestra"

Dopo essersi trasferita a Palermo con il compagno Eugenia Valenti ha scoperto che il suo appartamento e quello dei suoi parenti erano stati occupati da 4 famiglie. A nulla è servito incatenarsi al cancello: "Contro di me toni minacciosi, non vogliono andarsene"

La 27enne incatenata al cancello di casa sua

Si trasferisce a Palermo con il compagno, ma quando torna a Bagheria scopre che quattro famiglie sono riuscite a impossessarsi della sua casa e di quella dei familiari da tempo emigrati in America. Al danno si è poi aggiunta la beffa: Eugenia Valenti, 27 anni, ha infatti scoperto che gli occupanti avevano buttato dalla finestra le sue foto, i documenti, i vestiti: in una parola tutti i suoi ricordi. 

"Dentro c’era la mia vita e mi fa rabbia pensare che ci saranno 'cose' che non potrò mai rimpiazzare. Ho perso tutto", racconta la 27enne a Riccardo Campolo di PalermoToday. Eugenia sta facendo di tutto per tornare nel suo appartamento, ma finora gli occupanti non hanno mostrato alcuna intenzione di andarsene. Neanche dopo averla vista mentre si incatenava al cancello e contattava polizia e carabinieri. Il tutto in diretta Facebook (Guarda il video). 

"Da ottobre mi sono praticamente trasferita a Palermo per vivere col mio nuovo compagno - spiega Eugenia - ma ho lasciato tutto ciò che è mio e dei miei figli a casa. Come farebbe chiunque per uscire a fare la spesa, per una vacanza o altro. Sono tornata e ho visto che avevano buttato fuori dalla finestra gli ultimi dieci anni della mia vita".

"Sono le case dei miei zii emigrati in America"

Stando a quanto sostiene la 27enne, gli occupanti "sono entrati in casa mia prima sostenendo che fossero immobili sequestrati alla mafia, poi che invece fossero stati pignorati dalla banca". Ma "nulla di tutto ciò è vero", racconta Eugenia. "Sono le case mie e dei miei zii, che vivono da anni negli Usa. E’ stato proprio uno di loro a dirmi che aveva ricevuto una telefonata in cui gli accennavano che qualcuno aveva occupato i nostri appartamenti". 

Torna e trova la sua casa occupata: la battaglia di Eugenia

La 27enne ha denunciato tutto alle forze dell’ordine, ma gli occupanti sono ancora lì. PalermoToday racconta che finora i sopralluoghi di polizia e carabinieri non sono bastati a convincere gli "ospiti" ad andarsene.

"Davanti ai carabinieri - spiega Eugenia - hanno detto che avrebbero liberato almeno due appartamenti entro 21 giorni dalla denuncia. Mi hanno chiesto del tempo per raccogliere gli effetti personali loro e dei bambini. Ma dopo quello che mi hanno detto, anche con toni minacciosi, dubito che rispetteranno la parola data". Ora la giovane si sta muovendo con il suo avvocato, ma per sapere come evolverà la vicenda bisognerà aspettare che la denuncia arrivi in Procura. 

Potrebbe interessarti

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Quando lo zenzero fa male

  • Tonno, come riconoscere quello di qualità (e quanto mangiarne)

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

I più letti della settimana

  • Saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 18 giugno 2019

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 20 giugno 2019

  • Autostrade, rivoluzione pedaggi al via: che cosa cambia con il nuovo sistema

  • Temptation Island 2019: quando comincia, anticipazioni e coppie

  • Prende reddito di cittadinanza e disoccupazione, ma lavora in nero: interviene la Finanza

Torna su
Today è in caricamento