Computer e Tablet

Teclast M16: la recensione di un tablet-notebook con 4G e schermo da 11,6 pollici

Da Teclast un versatile tablet in grado di trasformarsi in notebook grazie ad una custodia con tastiera e touchpad

Dopo la prova del tablet T30 torniamo ad occuparci di Teclast; brand che prosegue l’espansione della sua gamma di prodotti con il nuovo M16.

Un completo e versatile tablet Android dotato di un ampio schermo e connettività anche 4G, in grado di trasformarsi in un piccolo notebook grazie alla pratica custodia con tastiera e touchpad.

Analizziamo, quindi, nel dettaglio tutte le caratteristiche del nuovo tablet Teclast T16.

Teclast M16: design e caratteristiche tecniche

Il Teclast T16 è un tablet fuori dal comune che si distingue per le sue elevate dimensioni, con una scocca in metallo dotata di un piccolo elemento in plastica per le antenne. Tablet che ospita un ampio schermo IPS da 11,6 pollici, dal design curato e con una buona qualità costruttiva.

In alto, con il tablet posizionato in orizzontale, troviamo un’ampia griglia che protegge due altoparlanti stereo, mentre in basso è presente il sistema di aggancio per la tastiera-cover.
Sul lato destro troviamo il connettore di alimentazione proprietario, il bilanciere del volume ed il pulsante di alimentazione. A sinistra sono presenti, invece, il connettore per il jack audio delle cuffie, una micro HDMI, una USB Type-C e lo slot per Sim e Micro SD.

Di seguito le caratteristiche tecniche del Teclast M16:

-Schermo: 11,6 pollici IPS con risoluzione di 1920x1080 pixel 
-Processore: Helio X27 con 10 core e frequenza massima di 2,6 GHz
-Memoria: 4 GB di Ram e 128 GB di storage, espandibile tramite microSD
-Fotocamere: da 8 Megapixel al posteriore e da 2 Megapixel sul frontale
-Batteria: da 7.500 mAh
-Connettività: WiFi ac dual band, Bluetooth 4.2, GPS, radio Fm, 4G con banda 20
-Dimensioni: 28,3 x 17,7 x 0,9 cm, con un peso di 703 grammi

Infine la confezione che include un caricabatteria USB con presa italiana e cavo USB-USB Type-C.

Teclast T16: analisi del software

Analizziamo ora nel dettaglio le caratteristiche software del Teclast T16 con a bordo, purtroppo, Android nella obsoleta versione 8, con patch di sicurezza di settembre 2018. Sistema operativo praticamente stock, con limitate personalizzazioni.

In particolare troviamo il filtro per la luce blu ed una modalità in bianco e nero (Reader); funzioni inserite nella barra delle notifiche che consentono di ridurre l'affaticamento visivo. Non mancano le note utility Miravision per il setting dello schermo e Duraspeed per la gestione delle app in background.

Tablet con software in lingua italiana, Play Store già installato insieme ad altre app di Google, compatibile anche con Netflix, ma solo a definizione standard.

Concludiamo con il software per la gestione delle fotocamere che adotta la vecchia interfaccia Mediatek. Un'app dalle funzioni davvero essenziali e non ottimizzata per i tablet, con pulsanti dalle dimensioni generose.

Teclast T16: tastiera-cover opzionale

Il T16 può trasformarsi in un notebook grazie alla tastiera-cover acquistabile separatamente. Accessorio che consente di mantenere in verticale il tablet, dotato di aggancio magnetico, dalla buona qualità costruttiva, con rivestimento esterno morbido ed interno in plastica. 

Tastiera in versione internazionale (priva di caratteri accentati) con tasti dalla discreta corsa e dalle buone dimensioni, ad eccezione delle frecce direzionali. Tastiera che consente una digitazione rapida e senza errori. Non manca un touchpad, ampio e preciso, e tasti per l’accesso rapido a varie funzionalità come la gestione della luminosità dello schermo.

Teclast T16: prestazioni e prezzo

Concludiamo la recensione del Teclast T30 con l’analisi delle sue prestazioni iniziando dallo schermo di buona qualità, dai colori naturali e con una discreta luminosità, non regolabile automaticamente.

Positiva anche la valutazione sul processore che consente un'esperienza d’uso fluida e reattiva in tutte le applicazione, segnaliamo solo qualche leggero rallentamento nei giochi più esigenti. Solo discreto il comparto audio-telefonico con speaker stereo dalla buona potenza, ma carenti nella resa complessiva; completa la connettività con 4G, compatibilità WhatsApp e gestione chiamate ed Sms.

Passiamo ora all’analisi del comparto fotografico del Teclast M16; da entrambe le camere si ottengono scatti di qualità sufficiente con foto dai colori spesso poco naturali e con problemi nella messa a fuoco. Analoga situazione si presenta nei video, registrabili fino a 1080p.

Giudizio solo sufficiente anche sull’ergonomia a causa del peso elevato del tablet, utilizzabile solo con due mani.

Infine la batteria che garantisce sei ore circa di utilizzo con un uso misto in 4G/WiFi. 

Terminiamo con il prezzo, il Teclast M16 è attualmente acquistabile a 239 euro, mentre la tastiera è disponibile a 44 euro.

Ordina qui il Teclast M16 e la sua tastiera-cover

Ultime guide all'acquisto

Le Guide Popolari

  • Biciclette elettriche: 5 modelli per tutte le esigenze

  • Guida all'acquisto: le migliori tinte permanenti per capelli

  • I migliori kit per il gel unghie in casa

  • Pedicure fai da te, tutti gli accessori per avere piedi perfetti senza l’aiuto dell’estetista

  • Le migliori videocamere di sorveglianza per interni

  • Telecamere per esterno: le migliori sul mercato

  • I ventilatori affidabili per rinfrescare ogni ambiente della casa e dell'ufficio

  • Raffinate ed eleganti, le tende da sole "rinfrescano" l'estate


Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento