Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scampia, cade la Vela Verde. Tra i residenti commozione e malinconia: "Qui c'è la nostra vita"

"Tra queste mura ci sono i nostri ricordi. Speriamo rappresenti una rinascita". L'abbattimento della "torre" dovrebbe durare 40 giorni

 

Cade la prima delle quattro Vele di Scampia, la cosiddetta Vela Verde, alta 45 metri. Intorno una folla imponente. C'è tutta l'amministrazione comunale, gli attivisti del Comitato Vele ma soprattutto ci sono i residenti. Sono tutti lì, a guardare la pinza meccanica che butta giù le mura che per quarant'anni hanno ospitato le famiglie del quartiere.

"È triste vedere l'abbattimento di questa Vela, i pensieri sono positivi, ma qui è dove siamo cresciuti", racconta a NapoliToday una dei residenti. "Questi palazzi sono comunque il simbolo di un intero quartiere ed è normale che ci sia un po' di malinconia. Però voglio vedere il lato positivo e sperare che da qui Scampia possa rinascere", dice un'altra.

Le ruspe hanno iniziato a lavorare questa mattina intorno alle 11. Per l'abbattimento ci vorranno circa 40 giorni di lavoro, ma le operazioni sono molto perplesse. Ma, come dice un anziano residente: "Finalmente hanno cominciato".

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento