Undici persone intossicate dal monossido: tragedia sfiorata

È successo in una casa vacanze a a Canè di Vione, nel Bresciano

Si è sfiorata la tragedia nel Bresciano. Domenica sera a Canè di Vione undici persone, tra cui quattro bambini, sono rimaste intossicate a causa di una fuga di monossido all’interno di una casa vacanza.

Canè di Vione, fuga di monossido

Quando è stato lanciato l'allarme, sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco e gli uomini di Camunia Soccorso, che, dopo le prime cure in loco, hanno portato gli intossicati negli ospedali di Sondalo, Brescia ed Esine.

Nessuno in gravi condizioni

Anche tre uomini di Camunia Soccorso sono stati sottoposti ad accertamenti (e poi dimessi) presso il nosocomio di Edolo, per aver respirato troppo a lungo nei locali saturi del gas potenzialmente mortale.

Nessuno è in gravi condizioni, scrive BresciaToday.

Potrebbe interessarti

  • Falsi amici: 7 alimenti che pensi facciano dimagrire ma che invece fanno ingrassare

  • Come fare la valigia perfetta

  • I rimedi per liberarsi dei ragnetti rossi

  • Vuoi rinnovare casa? Ecco i consigli per darle un nuovo look spendendo poco

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi sabato 17 agosto 2019: numeri vincenti

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi martedì 20 agosto 2019: numeri vincenti

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 19 al 25 agosto 2019

  • Virginia, figlia di Paola Ferrari, è tale e quale a mamma: la prima foto su Instagram

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi giovedì 22 agosto 2019: numeri vincenti

  • Temptation Island Vip 2019: data, coppie, conduttore e tutte le anticipazioni

Torna su
Today è in caricamento