Grave incidente all'alba, morto un ragazzo di 23 anni

Il fatto a Milano. Il giovane avrebbe perso il controllo della sua Vespa rovinando al suolo

Immagine di repertorio

Nonostante la rapidità dei soccorsi, per lui non c'è stato nulla da fare. E' morto a soli 23 anni, infatti, un giovane alle prime luci del mattino di domenica a Milano, lungo il Cavalcavia delle Milizie che collega viale Cassala con via Troya (zona piazza Napoli).

Le sue condizioni sono apparse subito disperate ai soccorritori del 118 inviati da Areu (Azienda regionale emergenza urgenza) avvertiti da automobilisti e passanti, intervenuti con ambulanza e automedica. Secondo i primi e frammentari riscontri, il 23enne, per cause da accertare, avrebbe perso il controllo della sua Vespa, rovinando con violenza a terra dopo aver sbattuto contro un palo sul marciapiede.  

Gravissimi i traumi riportati su tutto il corpo. Il ragazzo è stato portato in codice rosso al San Carlo, ma è deceduto dopo poco tempo. 

La polizia locale sta ora indagando per capire cosa possa aver provocato il sinistro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Angela, ferita nell'esplosione di Parigi: il web si mobilita per aiutarla a "ballare di nuovo"

  • Politica

    Sondaggi, Salvini più "affidabile" di Di Maio: per il M5s è un problema

  • Mondo

    Brexit, e adesso che cosa succede?

  • Cronaca

    Bombe nel napoletano, la politica tra solidarietà e polemiche

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 14 al 20 gennaio 2019

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 10 gennaio 2019

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 15 gennaio 2019

  • Benzina e diesel, ci sono brutte notizie per gli automobilisti: ecco i rincari

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di sabato 12 gennaio 2019

  • Azienda cerca venti dipendenti (e non li trova): lo stipendio sfiora i duemila euro al mese

Torna su
Today è in caricamento