Anna, promessa sposa morta in ospedale. Ipotesi shock: nessuno si sarebbe accorto che era incinta

Anna Siena, 36 anni, è morta dopo essere stata mandata a casa dai medici e aver tentato inutilmente una seconda corsa al pronto soccorso

Foto di repertorio Ansa

A Napoli una donna è morta in ospedale dopo essere stata, in un primo momento, mandata a casa per una lombosciatalgia. Ora, dopo la prima fase dell'autopsia, emerge l'ipotesi di un aborto in necrosi. I primi risultati dell'esame autoptico parlano infatti di un feto in necrosi non riscontrato dai medici che potrebbe aver causato il decesso.

Anna Siena morta in ospedale a Napoli: era incinta

Anna Siena, 36 anni, era stata dimessa dall'ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli con la diagnosi di una lombosciatalgia. Dopo tre giorni il suo cuore ha smesso di battere. A distanza di quasi due settimane da quel 18 gennaio, emerge che la donna era incinta e aveva in grembo un feto morto di 30 settimane. A questo, secondo una prima ipotesi, erano dovuti i forti dolori addominali che la donna aveva accusato e per cui si era recata in ospedale. La necrosi del feto, ucciso dal cordone ombelicale, ne avrebbe provocato la morte.

A confermarlo sono i primi risultati dell'autopsia che tracciano un quadro agghiacciante. La donna si era recata in ospedale per i forti dolori. Lì i medici la dimisero per una sospetta lombosciatalgia e le prescrissero degli analgesici che fecero effetto per le prime ore, attenuando il dolore. Poi la tragedia. Dopo tre giorni il suo cuore smise di battere per un arresto cardiocircolatorio e a nulla valse la corsa al pronto soccorso nello stesso ospedale.

Anna aveva 36 anni ed era promessa sposa. In estate sarebbe dovuta convolare a nozze. I due medici che l'hanno visitata sono stati iscritti nel registro degli indagati con l'accusa di omicidio colposo. La famiglia della vittima si è affidata agli avvocati Sergio e Angelo Pisani per seguire la vicenda e scoprire le cause. L'esame autoptico ha dato i primi riscontri e le indagini proseguiranno nelle prossime settimane.

La moglie è morta in ospedale, ma nessuno lo avverte

Potrebbe interessarti

  • Via alla svendita anti-deficit: lo Stato mette in vendita i suoi tesori

  • Aria condizionata, qual è la temperatura ideale (secondo i medici) per evitare brutte sorprese

  • 10 alimenti che devono essere conservati fuori dal frigo

  • Come riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

I più letti della settimana

  • Tour de France 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di giovedì 18 luglio 2019

  • Temptation Island 2019: puntate, anticipazioni e coppie

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di sabato 20 luglio 2019

  • Calendario MotoGp 2019 | Data e orario di tutte le gare: dove vedere diretta e differita (Sky e Tv8)

  • Pensioni, l'assegno solo a 73 anni con importo "al limite della sopravvivenza"

Torna su
Today è in caricamento