Pensionato trovato morto in un tombino: ucciso con un colpo di fucile

Omicidio a Pedara. Il corpo era avvolto in un sacco legato con delle corde all'interno di un tombino

Il corpo senza vita di Domenico Citelli, pensionato 71enne, è stato trovato la notte scorsa a Pedara, in provincia di Catania. 

Omicidio a Pedara

L'uomo è stato ucciso con un colpo di fucile alla testa, avvolto in un sacco e quindi abbandonato dai suoi assassini all'interno di un tombino vicino casa della vittima. Secondo i carabinieri che indagano sulla vicenda non si tratterebbe di un omicidio maturato nell'ambiente della criminalità organizzata, ma più probabilmente legato a questioni personali. Il corpo era avvolto in un sacco legato con delle corde all'interno di un tombino. Sul posto i carabinieri di Acireale.

Per l'omicidio di Domenico Citelli, scrive CataniaToday, i sospettati sono due minorenni. Il 71enne è stato assassinato con un colpo di fucile e il suo corpo è stato poi nascosto in un tombino vicino alla sua abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inchiesta è passata di competenza alla Procura per i minorenni, nei cui ambienti ha trovato conferma la notizia. Le indagini sono state svolte da carabinieri del comando provinciale di Catania coordinati dal Procuratore distrettuale Carmelo Zuccaro e dal sostituto Antonino Fanara.  I titolari del fascicolo sono ora la procuratrice per i minorenni Caterina Ajello e il sostituto Valeria Perri.

Aggiornamenti su CataniaToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Heather Parisi: "La seconda quarantena a Hong Kong? Ecco come stanno davvero le cose"

  • Morta Susanna Vianello, figlia di Edoardo e Wilma Goich

  • Coronavirus, dagli alimenti alle banconote: a cosa stare attenti quando facciamo la spesa

  • Coronavirus, l'appello disperato di Linda da Londra: "Ci lasciano morire soli a casa come animali"

  • Coronavirus, perché i contagi restano stabili: "Il paradosso del plateau"

  • Coronavirus, medico muore a 61 anni. L'ultimo post su fb: "Non uscite, è l'unica arma che avete"

Torna su
Today è in caricamento