menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companies

Drogava, stuprava e filmava minori: arrestato pedofilo a Roma

Ai bambini offriva gratis hashish e cocaina, li rendeva tossicodipendenti e li costringeva ad avere rapporti sessuali. Poi rivendeva i filmati su internet

La stanza delle vernici

ROMA - Li portava nella "stanza delle vernici", li drogava, li stuprava e poi riprendeva le violenze vendendo i video pedopornografici su internet. Questa l’agghiacciante storia a cui hanno messo fine gli agenti della Squadra Mobile di Roma.

L'orco è un 39enne nato a Palermo. Le vittime minorenni di età compresa fra i 12 ed i 16 anni. Le violenze nella zona di Ostia. 

Dalle indagini è emerso che l'uomo, con precedenti penali, portava le vittime in due piccole soffitte condominiali. 

La sua strategia era sempre la stessa: ai bambini offriva gratis hashish e cocaina, li rendeva tossicodipendenti e li costringeva ad avere rapporti sessuali. In cambio prometteva altra droga. (In basso le immagini della 'stanza delle vernici’ dove il 39enne drogava, stuprava e riprendeva le vittime minorenni).

Il player è in fase di caricamento: attendere in corso...

Il pedofilo pretendeva inoltre che i minori venissero filmati, prospettando loro incredibili guadagni e regali di ogni sorta, come motociclette e city car, come compenso per i video. 

All'interno della "stanza delle vernici" erano sistemati dei bidoni di vernice sui quali il mostro preparava le strisce di cocaina da assumere e dove, successivamente, avvenivano i rapporti sessuali e le riprese video degli stessi. (Da RomaToday

Potrebbe interessarti

Commenti (2)

  • Questa @#?*%$ non merita di essere mantenuta in carcere, per poi ritrovarla in libertà tra 5/6 anni. Dritto al creatore!

    • purtroppo, anche per i reati riguardanti atti osceni in luogo pubblico ed inerenti , ci troviamo a dover fare i conti con tutta una serie di depenalizzazioni ad opera del governo a conduzuione PD, cercate... cercate e leggete... e poi dite la vostra.

Più letti della settimana

  • Rassegna

    Incontra una donna e sua cugina per fare sesso a tre: "Entrato in casa sono scappato"

  • Citta

    Palermo, incidente in moto: morto l'operatore Rai che riprese la strage di Capaci

  • Media

    Amici, Virginia Raffaele affonda Anna Oxa: "Non ha mai finto di divertirsi"

  • Cronaca

    E' allarme tonno in olio di oliva, ritirato dai supermercati Simply 

Torna su