"Una Shoah sociale": tre milioni di studenti in meno negli ultimi 15 anni

E' il dato che emerge dal dossier di Tuttoscuola. Li ritroviamo quasi tutti tra i "neet", i giovani tra i 15 e i 29 anni che non studiano, non lavorano, non fanno formazione o apprendistato

Negli ultimi 15 anni sono quasi 3 milioni i ragazzi nel nostro Paese che non hanno completato le scuole superiori. Un dato inquietante che emerge dal dossier di Tuttoscuola: una dispersione scolastica del 31,9% dei quasi 9 milioni di studenti che hanno attraversato in trent'anni le medie superiori di tutto il Paese.

La maggior parte di questi giovani è andato a infoltire le file dei 'neet', ovvero i ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studiano, non lavorano e non si preparano a una vita professionale futura. In tutto secondo l'Istat sarebbero circa 2,2 milioni ovvero il 23,9% del totale, con un costo sociale di 32,6 miliardi di euro. Spiegano da Tuttoscuola:

E' una shoah sociale, un'emorragia che ogni anno indebolisce il Paese e ne riduce la capacità di competere come sistema nazionale nella società della conoscenza, che non sembra però essere vissuta come una vera emergenza

Se con la crisi è in aumento la disoccupazione, chi non ha completato gli studi ha molte probabilità in più di non trovare un lavoro. Negli ultimi 5 anni, nel pieno degli anni della crisi, sono stati ben 167mila gli studenti dispersi prima della maturità, con un picco nelle Isole del nostro Paese dove la dispersione scolastica ha raggiunto il 35% del totale degli iscritti. Il caso più eclatante è la provincia di Caltanissetta, dove quasi un iscritto su due abbandona gli studi (41,7%).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • Salvini-Renzi, "polveri bagnate" e poche sorprese nel confronto tv: chi ha vinto

  • Sciopero dei benzinai: per due giorni "senza" stazioni di servizio

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di giovedì 10 ottobre 2019: i numeri vincenti

Torna su
Today è in caricamento