Sconto di 50 euro per comprare una nuova tv: ecco il bonus

L'arrivo della misura per le famiglie meno abbienti è stata confermata oggi dal ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli

Foto di repertorio

Bonus tv, ci siamo quasi. Entro fine anno sarà disponibile il contributo per l’acquisto di apparecchi (Tv e decoder) con tecnologia DVB-T2, ovvero il digitale terrestre di seconda generazione. Come abbiamo già spiegato in altri articoli entro il 1° luglio 2022 tutte le tv dovranno essere "smart" e chi ha un televisore che non sopporta il nuovo standard DVB-T2 con HEVC dovrà cambiarlo o in alternativa acquistare un decoder. 

Per rendere più indolore il passaggio al DVB-T2 è stato stanziato un fondo di 151 milioni: secondo il MISE i contributi saranno destinati ad un solo componente per nucleo familliare tra quelli residenti nel territorio italiano e appartenenti alla I e II fascia ISEE. I beneficiari si vedranno erogare uno sconto presso i rivenditori accreditati all’atto dell’acquisto dei suddetti apparecchi.

Patuanelli: "A Natale sconto del 50% su tv e decoder"

L'arrivo della misura per le famiglie meno abbienti è stata confermata oggi dal ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, in audizione alla Camera. Patuanelli ha spiegato che a partire dalle feste di Natale per acquistare un decoder o una tv sarà possibile ottenere fino a 50 euro di sconto. Il ministro ha aggiunto che la misura "avrà durata triennale e sarà accompagnata da una campagna informativa; in legge di bilancio chiedero' un nuovo finanziamento per allargare la platea dei beneficiari" precisa il ministro.

Per lo switch off al 2022 del nuovo sistema digitale DVB-T2 la legge di Bilancio 2019, ricorda il ministro "ha stanziato 151 milioni di euro in favore dei cittadini con Isee fascia 1 e 2 per l'acquisto di decoder televisori abilitati alla ricezione del nuovo segnale, per evitare disagi agli utenti finali che potrebbero derivare dalle trasformazioni tecnologica delle reti televisive sia nazionali che locali e, quindi, dalla necessità di adeguare anche i televisori".

Il Decreto attuativo, "in fase di finalizzazione di concerto con il Mef, prevede di erogare contributi fino a 50 euro (immediatamente utilizzabile tramite un corrispondente sconto sul prezzo di vendita praticato dai rivenditori, sin dalle festività natalizie) alle famiglie meno abbienti per l'acquisto di decoder o di nuovi Tv adeguati a trasmettere con le nuove tecnologie DVB-T2/Hevc" ha concluso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 20 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • C'è posta per te, Maria De Filippi perde la pazienza: "Non ce la posso fa"

  • Heather Parisi: "La mia vita in Cina nell'inferno del Coronavirus. Qui si lavora da casa, i prodotti sono razionati"

Torna su
Today è in caricamento