Fiorello operato d'urgenza

Lo showman si è sottoposto a un intervento per rimuovere un melanoma sul pene

Lo ha raccontato con la sua solita ironia Fiorello, ma il problema di salute che ha appena superato non è stato dei più semplici. Dopo un controllo dal dermatologo, lo showman ha dovuto rimuovere diversi melanomi, uno di questi sul pene.

"Sono stato operato di melanoma alla schiena - ha fatto sapere su Periscope durante un'intervista con il giornalista Sky Stefano Meloccaro, con cui è molto amico - Il dermatologo voleva controllare tutto, dai capelli al pisello, e verificare l'esistenza dei nei. Io mi abbasso le mutande, tiro fuori la belca e lui mi guarda: 'Hai sette nei'. E io: 'Che bisogna fare?'. Me li ha tolti subito. Mi hanno fatto le punture di anestetico sul pisello. Sono stato per venti giorni come un pacco regalo. Ero tutto fasciato, avevo tipo un bozzo".

Pericolo scampato per Fiorello, che ora non perde occasione per parlare del tumore ai testicoli e invitare alla prevenzione.

Guarda anche

Terremoto, Fiorello: "Attenzione agli spettacoli per raccogliere i soldi"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

  • Uova, quante possiamo mangiarne (e occhio a come le cucinate)

  • Bere acqua e limone al mattino appena svegli fa bene?

  • Come scegliere salumi e affettati senza correre rischi per la salute

  • Via alla svendita anti-deficit: lo Stato mette in vendita i suoi tesori

I più letti della settimana

  • Tour de France 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di martedì 16 luglio 2019

  • Temptation Island 2019: puntate, anticipazioni e coppie

  • Fine delle speranze: trovato morto Stefano Marinoni, il ragazzo scomparso dal 4 luglio

  • Esce a nuotare nel lago e scompare, dopo più di due giorni ricompare sano e salvo: dov'era stato

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di sabato 13 luglio 2019

Torna su
Today è in caricamento