"Francesca Pascale lascia Arcore"

Secondo quanto riporta Repubblica, la compagna di Silvio Berlusconi si è trasferita a villa Giambelli, residenza acquistata su sua indicazione da Berlusconi nel 2012

Francesca Pascale e Silvio Berlusconi

Francesca Pascale non vivrebbe più a villa San Martino, la tenuta di Silvio Berlusconi ad Arcore. A riportarlo è La Repubblica. La compagna – ormai da circa 6 anni – dell'ex presidente del Consiglio si sarebbe trasferita a 10 km, in Villa Giambelli. Si tratterebbe di una residenza acquistata da Berlusconi nel 2012 su desiderio della stessa Pascale al costo di 2,5 mln.

Nessuna crisi tra i due, ma semplicemente il desiderio di lei di vivere circondata di maggiore privacy . «Francesca è rinata, si trova benissimo e metterà piede il meno possibile ad Arcore, che ha sempre vissuto come un ufficio e dove chiunque arrivava a qualsiasi orario», racconta a Repubblica chi frequenta la compagna dell'ex premier. 

Berlusconi, terminata la giornata lavorativa, la raggiungerebbe poi ogni sera, e si fermerebbe a dormire nel loro nuovo "nido d'amore".

Leggi la notizia su NapoliToday.it