Nido House: la casa in materiali riciclati, autonoma dal punto di vista energetico

E' fatta di cartone, alluminio e gomme, non impatta sull'ambiente ed è munita di impianto fotovoltaico per la produzione di energia

Nido House è la prima casa fatta interamente in cartone e materiali riciclati e riciclabili made in Italy, autonoma dal punto di vista energetico; ideata da Francesca Fadalti (architetto progettista) e Michela Romano del nido team, è stata presentata ad Orticolario 2015. Si monta con facilità, ha un costo contenuto, non impatta sull'ambiente circostante e soprattutto è off-grid. 

La struttura. E' in cartone interamente riciclato prodotto dal progetto 100% Campania in Provincia di Salerno, le finiture sono in alluminio e in gomma riciclata fornito da GreenTire e Gommamica. E' riscaldata da un impianto da fonti rinnovabili e illuminata grazie ai pannelli fotovoltaici. 

L'acqua invece viene recuperata raccogliendo quella piovana dal tetto-grondaia che, tramite un condotto di drenaggio, la conduce e filtra in un contenitore di stoccaggio, ma anche dalle acque nere grazie al depuratore Waterloop che permette un completo ricircolo.

NidoHouse_ComeFunziona-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Mondo

      Barcellona, l'autista-killer in fuga e l'imam "cattivo maestro": cosa sappiamo finora

    • Mondo

      Marsiglia, auto a tutta velocità contro fermata autobus: un morto

    • Mondo

      Scontro tra nave da guerra Usa e petroliera: 10 marinai dispersi

    • Cronaca

      Sassuolo, uomo di 35 anni sgozzato in mezzo alla strada dopo una rissa

    I più letti della settimana

        Torna su
        Today è in caricamento