Checco Zalone: "Celentano mi ha chiamato e l'ho mandato affanc..."

"Pensavo fosse uno scherzo, non l'ho riconosciuto", ha rivelato il comico campione di incassi con "Quo Vado?". Celentano voleva fargli i complimenti per il successo ottenuto al cinema

Adriano Celentano aveva elogiato Checco Zalone e il suo "Quo Vado?" dalle colonne del Corriere della Sera. I complimenti del Molleggiato al campione di incassi non erano passati inosservati  e lo stesso Celentano ha voluto replicare chiamando proprio Zalone per testimoniargli a voce il proprio apprezzamento.

Peccato che Zalone abbia pensato che fosse tutto uno scherzo e abbia mandato a quel paese Adriano Celentano. A raccontarlo è lo stesso Zalone in un'intervista comparsa sul settimanale Oggi in edicola.

"Pensavo fosse un mio amico che mi faceva uno scherzo e l’ho mandato affanc... Quando mi sono reso conto che era davvero lui... che figura di m... E poi proprio col mio mito di sempre. Da ragazzino cantavo le sue canzoni davanti allo specchio e provavo le sue mosse. Lo amo", ha detto Zalone, che ha imitato Celentano anche in scena di "Quo Vado?".

Guarda anche

Checco Zalone in sostegno dei detenuti: "Il carcere dovrebbe rieducare"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"Sono stato contattato dal ministro Orlando per partecipare a un evento, ma purtoppo non posso essere lì, però mi è stato simpatico questo ministro perché ha detto che sta tentando di parlare di problemi legati alla detenzione in tv ma dice che non fa audience...". Così ini