Addio a Nadia Toffa, Elena Santarelli: "Se potete, chiedete perdono"

La showgirl si scaglia contro gli haters che nei mesi scorsi hanno offeso la conduttrice 40enne, scomparsa oggi dopo la lunga battaglia contro il cancro

Elena Santarelli, 37 anni (Crediti foto. Instagram)

E' unanime il cordoglio per la scomparsa di Nadia Toffa, venuta a mancare al termine di una lunga battaglia contro il cancro. Tantissimi i ricordi lasciati in rete da colleghi, amici e telespettatori. Tra questi quello di Elena Santarelli, che ha indirizzato il suo messaggio agli haters. "A tutti voi che in passato avete lasciato messaggi orrendi sotto le foto di Nadia, se potete chiedete perdono", scrive la showgirl. Negli ultimi mesi, infatti, a Nadia non sono stati risparmiati attacchi da parte di alcuni telespettatori, in particolare dopo che la conduttrice ha definito la malattia "un dono". E' successo in concomitanza con il lancio del libro 'Fiorire d'inverno. La mia storia', dove ha raccontato la sua lotta nero su bianco. "Ovviamente è una sfiga - ha poi precisato - ma che ho saputo trasformare in un dono per quel che riguarda la forza che ha saputo tirarmi fuori". 

Nadia Toffa, Santarelli: "Hai sempre avuto cura di sapere di Jack"

Santarelli, che per prima conosce la malattia da vicino, ricorda il sostegno avuto da Nadia nei mesi in cui il figlio, 10 anni, ha combattutto contro un cancro al cervello. "Hai sempre avuto cura di sapere di Jack, sei sempre stata positiva quelle volte che riuscivo a sentirti. In silenzio hai sostenuto il progetto “Heal” e chissà quante altre associazioni. Il mio pensiero va alla tua mamma e al tuo papà e a tutta la tua famiglia". 

santarelli toffa-2

toffa santarelli 1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiede il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere un albergo da 800mila euro

  • In arrivo 55mila lettere dall'Agenzia delle Entrate

  • Medico muore durante il turno di notte: aveva 28 anni

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 16 novembre 2019

  • Bonus tv e decoder, ora è ufficiale: chi deve cambiare il televisore

  • Rompe il finestrino per rubare: nell'auto trova un vero tesoro

Torna su
Today è in caricamento