Coronavirus, le persone sono chiuse in casa: la polizia improvvisa un concerto

Stanno facendo il giro dei social le immagini della polizia di Algaida, in Spagna, che ha intrattenuto i cittadini in isolamento a causa del coronavirus con un po' di musica

Le immagini della polizia di Algaida convidivise sui social

In un momento in cui la maggior parte delle persone si trova chiusa in casa a causa dell'emergenza coronavirus, basta un piccolo gesto per regalare un sorriso.

Ogni iniziativa, nel rispetto delle misure, è vista di buon grado, come il concertino improvvisato dai poliziotti per i residenti in isolamento ad Algaida, nei pressi di Palma di Maiorca, in Spagna. Come racconta il Diario de Mallorca, alcune pattuglie si sono fermate ne delle abitazioni con le sirene accese, attirando l'attenzione delle persone nei palazzi. 

Poi hanno imbracciato gli strumenti e hanno chiesto: "Avete voglia di cantare con noi?", prima di intrattenere tutti con una popolare canzone per bambini dal titolo "En Joan petit quan balla". Le immagini sono diventate immediatamente popolari sui social, con migliaia di condivisioni tra Twitter e Facebook.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte: Diario de Mallorca →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento