Serie A e coronavirus, cosa succede in caso di nuovo stop

Il Consiglio Federale della Figc ha approvato la linea di Gravina: playoff e playout nel caso in cui ci fossero delle date utili per giocare, altrimenti deciderà tutto l'algoritmo

Cristiano Ronaldo contro Skriniar, durante Juventus-inter giocata prima del blocco del campionato (FOTO ANSA)

Ad inizio mese la Lega Serie A ha pubblicato il nuovo calendario per la ripresa del campionato, che avverrà il prossimo 20 giugno con il primo match del post lockdown che sarà Torino-Parma. Secondo le nuove date il campionato dovrebbe concludersi il prossimo 2 agosto, ma cosa potrebbe succedere se il calcio fosse costretto a fermarsi a causa di una nuova emergenza coronavirus? 

Serie A, in caso di nuovo stop playoff e playout: algoritmo ''ultima spiaggia''

Nel caso in cui non si riuscisse a portare a termine la stagione come previsto dal nuovo calendario, ci sarà un piano B, quello che prevede playoff e playout, nel caso in cui fosse possibile reperire delle date utili per giocare. Altrimenti entrerebbe in gioco il piano C, quello in cui sarà l'algoritmo a decidere tutto.

La linea dettata dal presidente Gabriele Gravina è stata approvata dal Consiglio Federale della Figc.Con la maggioranza di 18 voti a favore e 3 contro, sono state approvate le linee guida proposte dal presidente federale da applicare in caso di nuovo e definitivo stop al campionato: in caso di necessità, l’algoritmo servirà a stabilire le qualificate in Europa e le retrocessioni. Rispettato in primis il merito sportivo, come richiesto dalla Uefa e Lega calcio. Poi, nel caso di un nuovo stop e se fosse comunque possibile riprendere con date utili, allora si procederebbe con playoff e playout, altrimenti si andrebbe alla classifica con criterio correttivo, l’algoritmo appunto. 

Serie A, come funziona l'algoritmo

Ma come funzionerebbe? Al di là della formula, all'apparenza incomprensibile, questo algoritmo, che potrebbe decidere i verdetti della Serie A nel caso in cui non si potesse più giocare, tiene conto degli attuali punti in classifica, a cui somma, in base alla media punti delle partite in casa e in trasferta, i punti relativi ai match ancora da disputare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Figc ha anche ricordato che al momento non sarebbe possibile calcolare algoritmicamente la classifica della Serie A perché "l'applicazione dell'algoritmo è limitata ai soli tornei che fanno registrare un percorso di ripresa non inferiore a tre turni di campionato". Alla luce di questo particolare, per poter formulare una classifica calcolata con l'algoritmo sarà necessario giocare almeno i recuperi della sesta giornata, previsti per il 20 giugno, e i due turni successivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 30 giugno 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 2 luglio 2020

  • Bonus auto da 4000 euro: le ultime novità sul maxi sconto per chi acquista un veicolo

  • Arriva il "bonus nonni" (e parenti): soldi a pioggia per chi accudisce i nipoti, ecco come funziona

  • Lutto per Romina Power, è morta la sorella Taryn: "Un anno di lotte contro la leucemia, non potevo avere sorella migliore nella vita"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 27 giugno 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento