Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, Conte: divieti fino al 13 poi comincia la Fase 2

Nuove regole nel momento in cui dati ed esperti lo consentiranno

 

Milano, 2 apr. (askanews) - Il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte ha annunciato la proroga fino al 13 aprile 2020 delle misure restrittive contro il coronavirus Sars-Cov2.

"Si iniziano a vedere gli effetti positivi delle misure restrittive ma non siamo in condizione di alleviare i disagi" perchè, ha spiegato, "se noi smettessimo di rispettare le regole e iniziassimo ad allentare le misure gli sforzi fatti sarebbero vani" e "saremmo costretti a ripartire di nuovo e non ce lo possiamo permettere".

Un accenno anche al futuro. "Nel momento in cui i dati dovessero consolidarsi e gli esperti ce lo consentiranno - ha sottolineato - inizieremo a programmare una fase due, quella di convivenza col virus. Misure che pian piano portano ad un allentamento, per poi entrare nella fase tre, l'uscita dall'emergenza. La ripresa della normalità, la ricostruzione".

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento