Camion a fuoco sulla A1, poi lo scoppio: vigili del fuoco in ospedale

Due vigili del fuoco rimasti lievemente feriti dopo le due di stanotte durante l'operazione di spegnimento dell'incendio di un camion sull'autostrada A1 a Cantagallo Ovest

Il mezzo a fuoco. La foto è tratta dall'account Twitter dei Vigili del Fuoco

Restano in osservazione in ospedale due vigili del fuoco rimasti lievemente feriti dopo le due di stanotte durante l'operazione di spegnimento dell'incendio di un camion sull'autostrada A1 in prossimità dell'area di servizio Cantagallo Ovest. La dinamica di quanto avvenuto sembra chiara.

Erano le due e trenta: l'autista di un mezzo pesante che trasportava materiale vario, tra cui saponi e detersivi,  si era fermato per una sosta quando si è reso conto del fumo. Dall'area di servizio a quel punto si è spostato verso l'autostrada, fermandosi in un tratto della corsia di emergenza lanciando l'allarme.

A1 Cantagallo Ovest: camion a fuoco, vigili del fuoco coinvolti

Sul posto sono immediatamente intervenute cinque squadre dei Vigili del Fuoco, ma improvvisamente, per cause ancora da accertare,  c'è stato uno scoppio, al seguito del quale due caschi rossi sono rimasti feriti. Poi la corsa al pronto soccorso del Maggiore, in codice di media gravità

Del camion restano solo le lamiere, l'incendio ha causato grossi danni al mezzo e i pompieri hanno lavorato fino all'alba per domare le fiamme e mettere in sicurezza la zona. 

Tre Vigili del Fuoco morti: esplosione nella notte, è dramma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 20 febbraio 2020

  • Il marito di Mara Venier dopo le accuse: "Il successo dà fastidio, prenderemo decisioni"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 22 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • Heather Parisi: "La mia vita in Cina nell'inferno del Coronavirus. Qui si lavora da casa, i prodotti sono razionati"

Torna su
Today è in caricamento