Eicma 2019: la 77ª edizione tra le più ricche e piene di novità di sempre

Tutto ciò che c'è da sapere sul Salone Internazionale del Ciclo e del Motociclo, giunto alla sua 77ª edizione

foto @ ANSA

Si sono accesi i riflettori sulla 77ª edizione di EICMA, il Salone Internazionale del Ciclo e Motociclo ospitato a Milano Rho-Fiera. La kermesse dedicata alle due ruote iniziata il 5 e 6 novembre con le giornate dedicate alla stampa e ufficialmente aperta al pubblico dal 7 al 10 novembre.

L'edizione di quest'anno vedrà esporre oltre 1800 brand da circa 40 Paesi. Per la prima volta gli espositori saranno dislocati in 8 padiglioni in cui gli appassionati potranno constatare lo stato dell'arte dell'industria motociclistica oltre a scoprire i futuri sviluppi della mobilità su due ruote. "Quella di quest'anno si preannuncia come un'edizione da record - ha dichiarato il presidente di EICMA Andrea Dell'Orto -. La storia della moto nel mondo è stata fatta in gran parte dalle aziende italiane. EICMA OGGI è un palcoscenico mondiale in cui raccontare il fare impresa. in questa edizione quasi il 60% degli espositori è di provenienza estera, così come è sempre maggiore la partecipazione di operatori e media internazionali. Il made in Italy, tuttavia, resta centrale: l'intera filiera nazionale legata alla due ruote è protagonista nel mondo per qualità, stile, sostenibilità e innovazione".

Eicma 2019: le anteprime di Ducati, Aprilia e MV Agusta

Ducati ha preferito giocare d'anticipo svelando le sue nuove creature durante la World Premiere dello scorso 23 ottobre. Protagoniste assolute saranno le tre grandi novità la Panigale V2, bicilindrica supersportiva, nuova sia nell’estetica che nelle prestazioni, la Panigale V4, nuova versione della sportiva che diventa ancora più facile da guidare e più veloc e infine l’attesissimo Streetfighter V4, a cui è stato aggiunto il pacchetto elettronico di ultima generazione della Panigale V4.  Per quanto riguarda Aprilia, a EICMA sarà presentata la versione definitiva della RS660, la sportiva di media cilindrata presentata lo scorso anno sotto forma di oncept. Novità anche per la Tuono, di cui è apparso un teaser. Velo di mistero attorno ad MV Agusta, che secondo quanto trapelato dovrebbe puntare su moto premium di media cilindrata: grande attesa per eventuali nuove naked o sportive.

Eicma 2019: le novità Honda, Kawasaki, Suzuki e Yamaha

Pur trattandosi di un salone ospitato in Italia, le giapponesi faranno come al solito di tutto per prendersi la scena. Honda proporrà la nuova Nuova Africa Twin, già svelata in anteprima alla stampa a metà ottobre. Grande hype anche per la nuova CBR1000RR, modello che ancora non è stato annunciato ufficialmente ma che sembra davvero prossimo e che potrebbe trovare nella kermesse milanese il suo palcoscenico ideale. Il marchio dell'ala potrebbe presentare anche novità dal punto di vista degli scooter, magari con un X-ADV 300. Sicuramente ci sarà tanta carne al fuoco tra modelli nuovi e restyling. Suzuki dovrebbe presentare una nuova enduro di grossa cilindrata, forse la V-Strom 1000 ma non è da escludere neanche una DR-Big, sulla scorta di quanto già avvenuto con Katana. Kawasaki ha reso noto l'arrivo della ZH2 (Supercharged), naked sovralimentata ad alte prestazioni, oltre ad acer ufficializzato anche il restyling della Z1000SX e quello della W800. Yamaha, invece, ha già presentato alcuni nuovi modelli come ad esempio mt-125 e mt-03, oltre alle sportive R6, R1 e R125. Non è da escludere che a EICMA possa essere il palcoscenico per la presentazione di MT-07 e del nuovo Tricity 300.

Non solo moto: largo alle E-bike

EICMA, come è risaputo, non è un evento dedicato esclusivamente alle auto: molta importanza è dedicata anche alle E-Bike, le bici a pedalata assistita sempre più diffuse nelle nostre città, di diverse dimensioni, potenze e tipi di autonomia. Come di consueto vi saranno anche ampi spazi dedicati alla mobilità e all'innovazione, alle idee dei giovani con l'area Start Up e Innovation. Spazio anche per esibizioni e gare di diverse discipline, con eventi che promettono di divertire il pubblico, atteso numeroso non solo dall'Italia ma da tutta Europa.

Eicma 2019: costo biglietti e orari

EICMA sarà aperto al pubblico dalle 9:30 alle 18:30, a parte il venerdi, giornata in cui la chiusura è prevista per le 22:00. Il prezzo del biglietto alle casse in fiera è di 23 euro. Acquistandolo online il costo è di 19 euro e oltre a un piccolo risparmio economico consente di evitare la fila in cassa.

  • Venerdì 8 biglietto serale (dalle 18:00) a 12 euro e ingresso omaggio per le donne
  • Per i bambini da 0 a 8 anni ingresso gratuito
  • Per i ragazzi da 9 a 13 anni e per gli over 65 ingresso 12 euro
  • Per i ragazzi dai 14 ai 17 anni ingresso 15 euro
  • Per Scuole e Moto Club ingresso 14 euro
     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo 55mila lettere dall'Agenzia delle Entrate

  • Jacqueline, figlia di Heather Parisi: "Perché non chiedete dove sono le altre due figlie?"

  • Bonus tv e decoder, ora è ufficiale: chi deve cambiare il televisore

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 16 novembre 2019

  • Rompe il finestrino per rubare: nell'auto trova un vero tesoro

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 19 novembre 2019

Torna su
Today è in caricamento