La battuta oscena di Grillo è un boomerang per i 5 stelle

Il fondatore del Movimento 5 stelle Beppe Grillo affida alla sua pagina social una battuta di cattivo gusto citando l’indiscrezione, che vedrebbe "Macron in clinica psichiatrica"

Beppe Grillo in una foto di archivio ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

Bufera su Beppe Grillo da non molto tornato a privilegiare la sua dimensione comica piuttosto di quella politica: a pochi giorni dalle battute sugli autistici che ha scatenato fortissime polemiche, il fondatore del Movimento 5 Stelle inciampa su una battuta di cattivo gusto

Citando l’indiscrezione, che vedrebbe "Macron in clinica psichiatrica per sospetto esaurimento nervoso" Grillo commenta: "Il vibratore della collezione più vecchia della maestra ha le pile scariche…" tirando anche in ballo Brigitte Macron, moglie del presidente francese, più anziana di lui e sua ex insegnante.

Questo il commento che il fondatore del Movimento 5 stelle Beppe Grillo affida alla sua pagina social rilanciando un titolo pubblicato da alcuni siti online negli scorsi giorni.

Beppe Grillo su Facebook

Tutto nasce da una indiscrezione sulla salute del presidente francese che l'editorialista economico Wolfgang Munchau - tra le firme di punta del Financial Times - ha lanciato sul sito che dirige Eurointelligence.com.

Che cosa ha scritto Munchau

Secondo Munchau il presidente francese Emmanuel Macron sarebbe vittima di un "esaurimento nervoso":

"Segni che non tutto va bene sono gli episodi sempre più frequenti di esplosioni incontrollate, come il più recente in Slovacchia, dove additava i leader di Ungheria e Polonia di essere folli e mentire alla propria gente con slogan anti-europei" scriveva Munchau a fine ottobre esplicitando la propria preoccupazione per l'indebolimento per l'asse tra Francia e Germania dopo l'annuncio del ritiro della cancelliera Merkel dalla vita politica. "Chi rimarrà a contrastare i populisti?"

Oggi Munchau è tornato sul tema in vista delle ormai prossime elezioni europee: il partito di Marine Le Pen Rassemblement National (RN) avrebbe scavalcato nei sondaggi i consensi che i francesi attribuiscono a EnMarche! il partito di Macron che è tornato oggetto di una contestazione che potrebbe sfociare il prossimo 17 novembre. Insomma, per il Giove dell'Eliseo un periodo tutt'altro che positivo non certo per l'ineleganza battuta del capocomico pentastellato.

I difficili rapporti tra Italia Francia

Che i rapporti tra Italia e Francia siano tesi non è una novità e che il governo M5S/Lega abbia indicato Emmanuel Macron come uno dei nemici da combattere, sia in tema di immigrazione sia su quello più ampio del rapporto con l’Europa non è un mistero. Tuttavai la battuta - a vedere i commenti sotto il postnon è piaciuta nemmeno ai suoi fan.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollette luce e gas, buona notizia per metà degli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 13 febbraio 2020: centrato un 5+1 da mezzo milione

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 11 febbraio 2020

  • La moglie di Piero Pelù rivela: "Mi ha sposata perché aveva strizza"

  • Il fidanzato di Antonella Elia contro Barbara d’Urso: “E’ tutto manipolato, non dovevo venire”

Torna su
Today è in caricamento