Roma, scontrino choc: "204 euro per un pranzo veloce"

Un pranzo veloce prima di entrare ai Musei Vaticani. Cibi semplici, acqua, birra e una bibita. Totale: 204,60 euro. E' successo a una famiglia americana

Lo scontrino "incriminato"

Un pranzo veloce prima di entrare ai Musei Vaticani. Cibi semplici: alette di pollo, patatine fritte, insalata e frutta. E, visto il caldo, acqua, birra e una bibita. Totale: 204,60 euro.

E' quanto accaduto giovedì scorso a una famiglia americana di cinque persone in visita nella Capitale che dal prossimo 8 dicembre ospiterà pellegrini da tutto il mondo per il Giubileo della Misericordia.

I cinque turisti, madre, padre e tre figli, erano arrivati con un po' di anticipo all'appuntamento con la guida turistica così hanno deciso di concedersi una sosta per il pranzo. "Si sono seduti, hanno ascoltato il camierere che spiegava il menù e hanno scelto" ha raccontato a RomaToday la guida che li ha raggiunti poco dopo per il tour turistico. Il conto però si è rivelato un'amara sorpresa.

Niente pranzo di pesce o specialità romane. Ecco cosa è stato segnato sullo scontirno. Tre piatti di Mix and Match, 25 euro ciascuno, totale 75 euro.

Spiega la guida:

"Si tratta di piatti a base di alette di pollo e patatine fritte". Due birre alla spina 0,4 litri, 16 euro. Tre bottiglie di acqua da 75 cl, 6 euro ciascuna, in tutto 18 euro. Una bibita in bottiglia 6 euro. Chi aveva più caldo ha invece ripiegato su due insalate, 15 euro ciascuna, 30 euro in tutto. Stesso prezzo per due 'summer fruit'. Un 'ice coffee' è costato invece 6 euro mentre un cappuccino 5 euro. Al totale da 186 euro si aggiungono poi 18,60 euro per il servizio (che ammonta al 10% del totale).

Risultato: il conto è di 204,60 euro. Non male per un pranzo veloce prima di una visita turistica. 

Fonte: RomaToday →

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (13)

  • Ma il menù nun lo guardate...!?

  • I meridionali de roma, sono la rovina d'italia

    • Avatar anonimo di francesco
      francesco

      tutta colpa di berlusconi!

  • Esistono i menù...la gente dovrebbe imparare a leggerli, a Roma sono esposti anche fuori come in molte località turistiche, se si legge si evita di rimaner sorpresi dal conto....6 € l'acqua hahahaha bastava quello e io ero gia passata altrove!

  • E quale sarebbe il problema? 204,60 Euro, il 50 per cento, se né va a tasse, il 30 per cento se né va a luce acqua telefono e mantenimento locale, il 10 per cento se né va al cameriere, a sto povero cristo del gestore, gli lo vogliamo dare il 10 per cento, oppure no?

  • Basta leggere il menù…ovviamente poi non ci si può lamentare del costo! Se vedo che nemmeno un litro di acqua costa 6€ scappo alla velocità della luce! Ma dico se prenoto un albergo questo anche per una camera può farmi pagare 1000€ a notte, sta alla persona prima di prenotare controllare i prezzi!!!!

  • ma la gente lo legge il menu?

  • che bisogno avevano di comprare alette di pollo quando loro 5 erano già dei polli ..... facevano prima a mangiarsi tra di loro

  • Su Roma today c'è il nome del locale, Caffè Vaticano FE.MA s.r.l. V.le Vaticano 100. A buon intenditor...................

  • In questi casi bisogna mettere bene in evidenza il nome del locale, almeno qualcuno eviterà di farsi derubare e non deve esistere a scusante della privacy. I ladri bisogna chiamarli per nome.

  • i turisti? sono polli da spennare, non la vogliono capire sono indesiderati, noi vogliamo solo risorse umane, che ci possono pagare le nostre sudate pensioni

  • mii altro che furto. ma come si fa a permettere una cosa del genere

  • Se in italia paghiamo il bollo e non è legale figurati ai turisti cosa gli spetta viviamo in un paese di ladri e nn il popolo lo stato a cui facciamo fare la bella vita che p.....

Più letti della settimana

  • Grande Fratello 2018

    Grande Fratello Vip 2018: cast, puntate e tutto quello che c'è da sapere

  • Attualità

    Torna l'ora solare: quando spostare le lancette (prima del possibile addio al cambio di orario)

  • Economia

    Benzina, diesel e Gpl: sorpresa sui prezzi dal distributore

  • Vip

    Mara Venier a Stefano De Martino: "Sei ancora pazzo di Belen". La risposta del ballerino

Torna su
Today è in caricamento