Andrea Maggiolo

Redattore Today

Biografia

Nato a Torino nel 1982. Qui dal 2011. Laurea specialistica in Comunicazione multimediale e di massa all'Università degli Studi di Torino.

Giornalista pubblicista (ODG Sardegna).

Ho scritto con Alec Cordolcini "Pallone desaparecido. L'Argentina dei generali e il mondiale del 1978" - Bradipolibri Editore (Premio "Portopalo, Più a sud di Tunisi" 2011) e "Web Marketing facile per tutti" - Apogeo Editore.

Scrive di

Tutti gli articoli di Andrea Maggiolo
  • Più salute e meno armi: la riconversione industriale non è una missione impossibile

  • Coronavirus, la pulizia delle strade serve davvero?

  • Zone rosse decisive per rallentare il contagio: "Ma dipende anche da ciascuno di noi"

  • Navi Ong in quarantena, vince l'incoerenza: "Non fermate le ambulanze del mare"

  • Sea-Watch 4, c'è la nuova nave pronta a salvare vite nel Mediterraneo dei migranti

  • Migranti, Sea Watch a Messina: intanto l'annullamento del corridoio umanitario fa discutere

  • Ecco Poseidon, nuova nave nel Mediterraneo dei migranti: "Proteggere la vita"

  • Migranti, si scrive "memorandum" ma si legge "vergogna": siamo complici di una tragedia

  • C'è Salvini al citofono, ma il blitz "a caccia di spacciatori" non è un bel segnale

  • Migranti, perché la (possibile) sanatoria sarà soltanto "una pezza"

  • Migranti, il cambio di governo non ha influito sulle partenze: tutto il resto è propaganda

  • Migranti, le navi Ong tornano nel Mediterraneo centrale: "A Natale salviamo vite"

  • Migranti, quando la società civile è "più avanti" della politica

  • Donne uccise da legali detentori di armi: perché chiedere dati certi è doveroso

  • Migranti, l'unico vero "pull factor" è il meteo

  • Perché la cittadinanza agita il governo Pd-M5s

  • Renzi, tornare al centro della scena è una missione (quasi) impossibile

  • Gioco d'azzardo, contraddizione infinita: concessioni di videolottery in aumento

  • Segretari comunali, è emergenza nazionale: senza di loro amministrare è impossibile

  • Quanto è sprofondato in basso un Paese che deve mettere sotto scorta Liliana Segre?

  • Perché i piccoli Comuni si sentono (ancora una volta) penalizzati e danneggiati

  • Pd e M5s pensano già al dopo Mattarella: chi sarà il prossimo Presidente della Repubblica?

  • Migranti, l'insopportabile silenzio calato sull'ultimo salvataggio di Ocean Viking

  • Perché i Comuni fanno così poco contro l'evasione fiscale?

  • L'Italia ha davvero bloccato la vendita di armi alla Turchia?

  • Dazi Usa, le aziende italiane delle armi sono salve: che cosa "c'è dietro"

  • Umbria, altro che "solo" voto regionale: chi ha più da perdere tra Lega, Pd e M5s

  • Ius culturae, percorso a ostacoli: Di Maio chiude la porta a un Pd già spaccato

  • Migranti, la solidarietà europea rischia di essere un "grande bluff"

  • Migranti, se 5 naufraghi diventano un caso politico la svolta è molto lontana

  • Governo M5s-Pd, la formula senza vicepremier è il vero successo di Di Maio

  • Migranti, che cosa cambia con il nuovo governo Conte bis

  • Le armi legali uccidono più della mafia: "Viminale dia numeri certi sulle licenze"

  • Migranti, più di 100 a Lampedusa in poche ore: ma il Viminale ha occhi "solo" per le Ong

  • La corsa alle armi facili significa solo più insicurezza: "Italia sotto tiro"

  • Migranti, perché il blocco navale è pura propaganda

  • Stallo Sea Watch, nella "guerra alle Ong" Salvini e Di Maio ritrovano l'armonia

  • Migranti, i numeri smontano (di nuovo) la propaganda contro le Ong

  • Giulio Regeni, se ci si divide persino su uno striscione la verità è sempre più lontana

  • Sea Watch, nel governo l'unica voce è di Salvini: "assordante" silenzio di Conte e M5s

  • "Sea Watch nave illegale, sbarchi a Tripoli": Salvini contro la Ong (che lo querela)

  • Migranti, lettera-appello di Mediterranea: "Perché questo accanimento del governo?"

  • Migranti, la presenza di Ong al largo non influisce sul numero di partenze

  • Se dare da bere e mangiare a un migrante diventa reato: le storie di Scott e Cédric

  • Armi italiane vendute (anche) ai paesi in guerra: ombre su un business miliardario

  • C'è una "grande opera" che non fa (più) discutere Lega e Movimento 5 stelle

  • Legittima difesa e giustizia "fai da te": perché il caso di Monterotondo è un crocevia