Morto bambino di 2 anni dimenticato in auto dal papà

Dramma a Catania. A dare l'allarme è stata la madre del bambino che era andata al nido a prendere il figlio senza trovarlo

Foto di archivio Ansa

Tragedia a Catania: un bambino di due anni è morto stamattina dopo essere stato per oltre cinque ore - secondo una prima ricostruzione - nell'auto del padre che si era dimenticato di lasciarlo all'asilo. L'uomo, 43 anni, è un dipendente amministrativo dell'Università. E' stata la moglie a chiamarlo, dopo essere andata all'asilo per prelevare il figlioletto.

Morto bambino dimenticato in auto dal papà a Catania

Il padre del bimbo si è precipitato trovando il piccolo esanime. Lo ha quindi portato al Policlinico di via Santa Sofia, dove i medici ne hanno constatato la morte. Sulla tragedia sono in corso indagini della polizia. La morte del bimbo sarebbe stata causata dal caldo soffocante all'interno dell'auto, parcheggiata per oltre cinque ore sotto il sole cocente. Questa mattina la temperatura a Catania ha raggiunto i 35 gradi, mentre nel pomeriggio ha cominciato a piovere. Il padre del bimbo è indagato dalla Procura di Catania, come atto dovuto, per omicidio colposo.

Bambini dimenticati in auto: tutti gli ultimi casi

L'ultimo caso è stato quello della piccola Giorgia, morta a 7 mesi dopo essere stata dimenticata in auto dal papà. Quello avvenuto a Pisa il 18 maggio scorso è soltanto l'ultimo episodio di un fenomeno che, sempre più spesso, torna a riempire le pagine di cronaca dei quotidiani italiani e non. Una lunga serie di decessi che hanno come sfortunati protagonisti bimbi in tenera età. Tra il 1998 e il 2017, erano stati otto gli episodi di bambini morti dopo essere stati dimenticati in auto.

  • Luglio 1998, Catania: Un bambino di due anni muore per asfissia dopo esser stato dimenticato dal padre sul sedile posteriore dell'auto. L'uomo, un 37enne di Catania, si accorge di aver lasciato il piccolo in macchina soltanto dopo la telefonata della moglie. Ma purtroppo per il bimbo non c'è stato nulla da fare.   
  • 30 maggio 2008, Lecco: Convinta di aver accompagnato la figlia di due anni dalla babysitter, una maestra di Lecco si reca a lavoro. Soltanto al termine della giornata lavorativa, tornando all'auto, scopre di aver dimenticato la bimba, che morirà dopo il trasporto in ospedale.   
  • 18 maggio 2011, Teramo: Dopo tre giorni di agonia una bambina di soli 22 mesi muore all'ospedale di Ancona. Sono 5 le ore che trascorre in macchina sotto al sole. Dopo la morte cerebrale, il decesso.
  • 27 maggio 2011, Perugia: La tragedia stavolta avviene a Passignano sul Trasimeno, dove un uomo accompagna la moglie a lavoro e si reca al club velico del paese, senza pensare al figlio lasciato in auto. L'uomo se ne rende conto dopo qualche ora, ma ormai è troppo tardi. Nonostante l'intervento del 118 il bimbo muore a soli 11 mesi. 
  • 4 giugno 2013, Piacenza: Un papà si reca a lavoro e dimentica il figlio di due anni in auto invece di portarlo all'asilo. Il nonno del piccolo, non vedendolo all'uscita da scuola, lancia l'allarme, ma ormai per il bambino non c'è più nulla da fare.
  • 1 giugno 2015, Vicenza: Una bambina di un anno e mezzo viene lasciata per tre ore in macchina dai genitori. La piccola muore per asfissia. 
  • 27 luglio 2016, Livorno: Una madre di Vada (Livorno) lascia la figlia di 18 mesi in auto, dimenticandosi di lei. La bambina viene trasportata in condizioni critiche all'ospedale Meyer di Firenze. Lì muore dopo un giorno.  
  • 7 giugno 2017, Arezzo: Ancora una mamma, stavolta di Castelfranco di Sopra, va a lavoro e dimentica la figlia di 18 mesi in macchina. Quando torna nel veicolo e si gira verso i sedili posteriori si accorge della piccola, ormai morta per arresto cardiaco.    
  • 18 maggio 2018, Pisa: Un copione già visto: il papà va a lavoro e dimentica la figlia di 7 mesi nell'auto sotto al sole.


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il concorso “per tutti” (o quasi): 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di giovedì 10 ottobre 2019: i numeri vincenti

  • Imu e Tasi, ci sono novità: rischio stangata, ma per alcuni sarà conveniente

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

Torna su
Today è in caricamento