Martedì, 19 Gennaio 2021
Trentenni

Trentenni

A cura di Maria Carola Catalano

Incinta di 7 mesi in piedi per mezz'ora, è la fine della galanteria?

Il ministro per le Pari Opportunica britannico, Jo Swinson, 33enne, è rimasta in piedi per 30 minuti consecutivi al settimo mese di gravidanza. Nessuno dei suoi colleghi in Parlamento le ha ceduto una sedia.

Sembrerebbe che nessuno abbia pensato che avrebbe potuto esserle utile. La Ministra è passata proprio inosservata, nonostante fosse l'unica nella stanza in posizione verticale. La cosa sembra non aver toccato nemmeno la diretta interessata che avrebbe dichiarato: "Sono incinta, non malata". Giustissimo, per carità. Però la sua schiena sarebbe stata meglio appoggiata ad uno schienale. E anche i suoi piedi, probabilmente più gonfi del solito, avrebbero gradito.

Comuque torniamo al fatto. La notizia ha fatto il giro del mondo e ne è nata anche la discussione su twitter sotto l'hashtag #seatgate. Anche se Jo Swinson, sostenitrice da sempre dei diritti delle donne, non è rimasta affatto scandalizzata dall'accaduto, altre donne e anche uomini si sono posti delle domande. Eccole:

La mia, che giro a voi è: nel 2013 la galanteria è diventata sessista? Voi l'avreste accettata una sedia se un collega ve l'avesse offerta? E voi uomini trentenni del Belpaese avreste fatto la fatidica domanda? Io avrei risposto sì la gradirei la sedia; grazie, molto gentile e non me ne vergogno.

Si parla di

Incinta di 7 mesi in piedi per mezz'ora, è la fine della galanteria?

Today è in caricamento