rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023

Irrompe in chiesa durante un matrimonio gridando "Allah Akbar"

Un giovane marocchino, con permesso di soggiorno in Spagna come studente, ha fatto irruzione in una chiesa di Valladolid durante la celebrazione di un matrimonio gridando "Allah Akbar" e scatenando il panico tra gli invitati. La polizia è subito intervenuta e il ragazzo, 22 anni, è stato arrestato e denunciato per disturbo all'ordine pubblico, minacce e offesa ai valori religiosi.
 

Si parla di

Video popolari

Irrompe in chiesa durante un matrimonio gridando "Allah Akbar"

Today è in caricamento