Giovedì, 5 Agosto 2021

Giocattoli super tecnologici per bambini nativi digitali

Bambini sempre più nativi digitali chiedono giocattoli super tecnologici. Alla Fiera del giocattolo di Norimberga a farla da padrone accanto a bambole e balocchi tradizionali sono robot e giochi in cui l'elettronica ha una componente fondamentale. Il principale evento mondiale dedicato all'industria del giocattolo e del modellismo conferma la tendenza delle case produttrici a puntare sull'innovazione e l'elettronica per conquistare l'interesse dei più piccoli. Accanto gli immancabili Lego e Playmobil, oltre a pupazzi e peluche di ogni genere ci sono i giochi d'ingengno.

"Ecco la nostra invenzione. Si tratta di una specie di Lego che però permette di costruire tutto ciò che vuoi in 3D. Anche un pallone con cui puoi giocare a calcio" racconta uno degli espositori.

La 69esima edizione della rassegna si divide in diversi aree come quella dedicata all'azione Tech2Play e quella per la Prima infanzia. Il 2018 segna anche il debutto di Toys meet Books, lo spazio dove gli espositori hanno la possibilità di avvicinare le librerie al mondo del giocattolo.

Si parla di

Video popolari

Giocattoli super tecnologici per bambini nativi digitali

Today è in caricamento