Domenica, 18 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anna Foglietta madrina della Mostra del cinema di Venezia

Nella particolare edizione 77 "in sicurezza" e con meno film

Venezia, 8 lug. (askanews) - Sarà Anna Foglietta la madrina della 77esima Mostra di Venezia, un'edizione particolare segnata dalla pandemia di Covid-19. L'attrice presenterà la cerimonia d'inaugurazione il 2 settembre e guiderà quella di chiusura il 12 in cui saranno annunciati i Leoni e gli altri premi ufficiali.

Attrice versatile, divisa tra tv, teatro e cinema, tra le più apprezzate e chiamate dai registi di commedia, ha recitato in film come "Nessuno mi può giudicare" di Massimiliano Bruno, "Perfetti sconosciuti" di Paolo Genovese, "DNA - Decisamente Non Adatti, il primo film di Lillo e Greg e sarà anche nel nuovo di Carlo Verdone "Si vive una volta sola" la cui uscita è stata rimandata per la chiusira delle sale.

La Mostra quest'anno, per garantire le misure di sicurezza come il distanziamento fisico, vedrà una piccola riduzione del numero di film della selezione ufficiale. Il programma prevede la conferma delle sezioni competitive Venezia 77 e Orizzonti, il Fuori Concorso e Biennale College Cinema, ma niente sezione Sipario. Venezia Classici, sarà ospitata all'interno del festival Il Cinema Ritrovato, promosso dalla Cineteca di Bologna, dal 25 al 31 agosto. Inoltre, saranno disponibili anche due arene all'aperto, e molti film avranno repliche in diversi spazi.

"E' il primo festival internazionale dopo la forzata interruzione imposta dalla pandemia e questo assume il significato di un'auspicata celebrazione della ripartenza, e un messaggio di concreto ottimismo per l'intero mondo del cinema duramente colpito dalla crisi" ha commentato il direttore artistico Alberto Barbera, spiegando che ci saranno 50-55 film in concorso, da tutto il mondo, e una nutrita presenza di autori e attori lì accompagnerà al Lido, mentre collegamenti via internet consentiranno la realizzazione di conferenze stampa per tutti coloro che non potranno partecipare di persona per le restrizioni di viaggio.

Si parla di

Video popolari

Anna Foglietta madrina della Mostra del cinema di Venezia

Today è in caricamento