Martedì, 2 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Centrodestra unito da Vespa su chiusure per Covid ed elezioni

Salvini: ok restrizioni a Natale se rimborsi contemporanei

Roma, 16 dic. (askanews) - "Se il governo riterrà di proporre alle Regioni ulteriori chiusure per i giorni di Natale, siamo disponibili a discuterne previo rimborsi contemporanei alle chiusure, come nel modello tedesco. Ma sarebbe inaccetabile una improvvisa chiusura generalizzata già dal fine settimana" ha detto Matteo Salvini alla presentazione dell'ultimo libro di Bruno Vespa "Perché l Italia amò Mussolini (e come è sopravvissuta alla dittatura del virus)".

"Non facciano scherzi il giovedì mattina per il venerdì pomeriggio altrimenti rischiano davvero di innescare un caos e uno scontro sociale con i commercianti che oltretutto si sono dovuti pagare le casse per adeguare la lotteria degli scontrini".

Alla presentazione hanno partecipato anche la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni e il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, collegato telefonicamente. E si è parlato anche di scenari futuri di governo, nel caso quello di Giuseppe Conte dovesse cadere. Tutti hanno concordato sul fatto che si dovrebbe tornare subito alle urne. "Io ho il dovere della chiarezza. I miei voti per difendere Giuseppe Conte non ci sono mai stati, per farlo cadere ci saranno sempre. I miei voti per un altro governo? Dipende, se ci fosse un governo di centrodestra che non fa un'alleanza organica né con Renzi, Pd e M5s ma trova una maggioranza in Parlamento con pattuglie non organizzate, ce la possiamo fare".

E Berlusconi ha ribadito che non ci sarà mai un appoggio a un governo di sinistra:

24.45-25.20 "Vorrei sottolineare che se dovesse esserci una crisi noi ci rimetteremmo totalmente alla saggezza del capo dello Stato. Per noi bisogna andare a votare ma sarà Mattarella a decidere quale sia la strada, se ci siano le condizioni per un governo di centrodestra o per andare alle urne".

Si parla di

Video popolari

Centrodestra unito da Vespa su chiusure per Covid ed elezioni

Today è in caricamento