Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Champions, Sarri: "Usciti per il brutto primo tempo di Lione"

Panchina in bilico: "Non mi aspetto nulla, ho un contratto"

 

Torino, 8 ago. (askanews) - "Stasera abbiamo fatto una grande partita, mi aspettavo meno dai miei ragazzi. Purtroppo siamo andati sotto con un rigore così che poteva farci perdere la testa". Così Maurizio Sarri commenta l'eliminazione della Juventus dalla Champions League. "Abbiamo dato tutto avendo anche diverse occasioni per il 3-1 - continua - Siamo usciti per il primo tempo giocato male a Lione, con sei vittorie, un pareggio e una sconfitta in Champions siamo fuori".

Con l'uscita dalla Champions il futuro di Sarri torna in bilico: "Ho detto quello che penso, dirigenti di alto livello non prendono decisioni in base a una partita. Domande di questo genere mi sembrano offensive nei confronti dei dirigenti. Fossi in loro interverrei... Credo che la dirigenza della Juventus sappia valutare le cose con un ampio raggio, a favore o contro. Io non mi aspetto niente dalla società, ho un contratto con questa società".

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento