Martedì, 19 Ottobre 2021

Coronavirus, l'aeroporto di Pechino quasi deserto

Si temono contagi da ritorno, voli dirottati su altri scali

Pechino, 27 mar. (askanews) - Il gigantesco aeroporto di Pechino è quasi desertO, la maggior parte degli aerei sono a terra e nei grandi spazi dello scalo c'è pochissima gente.

La Cina ha deciso di blindsare i cieli e dirottare tutti i voli internazionali in programma su a Pechino verso gli aeroporti di altre città cinesi. Si temono infatti contagi di ritorno.

Nei giorni scorsi Pechino ha registrato nuovi casi confermati di coronavirus importati da altri Paesi; le misure di protezione non si sono fatte attendere.

Si parla di

Video popolari

Coronavirus, l'aeroporto di Pechino quasi deserto

Today è in caricamento