rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022

Covid-19, Russia comincia a vaccinare lavoratori ad alto rischio

Funzionari sanitari hanno parlato di 70 cliniche a Mosca

Milano, 5 dic. (askanews) - Sempre sull'onda di una concorrenza serrata a livello mondiale tra i vaccini anti Covid 19, la Russia ha annunciato e iniziato a vaccinare con il suo Sputnik V i lavoratori ad alto rischio di contrarre il coronavirus in dozzine di cliniche in tutta la città.

Funzionari sanitari hanno parlato di 70 cliniche a Mosca, capitale russa che per ora offriranno i vaccini contro il coronavirus agli operatori sanitari, insegnanti e assistenti sociali.

Il 5 dicembre si è toccato il record di 28.782 casi di infezione da coronavirus in Russia. Il ritmo di mortalità supera i 500 decessi al giorno.

Si parla di

Video popolari

Covid-19, Russia comincia a vaccinare lavoratori ad alto rischio

Today è in caricamento