Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid, Spagna primo Paese europeo a superare 500mila contagi

Da venerdì 26.650 nuove infezioni

 

Madrid, 7 set. (askanews) - La Spagna è il primo Paese europeo ad aver superato il mezzo milione di contagi da Covid-19. I contagi dall'inizio dell'epidemia sono 525.549 mentre il totale delle vittime con coronavirus è arrivato ai 29.516. Questi dati portano la Spagna a un tasso di infezione pro capite doppio rispetto a quello di Francia e Italia. Di fronte a numeri non incoraggianti, con incrementi giornalieri anche di 8.000 unità, il ministro della salute Fernando Simon ha rilevato la necessità di non abbassare la guardia in occasione della riapertura delle scuole.

"Se tutti agiscono in modo responsabile, e in questo includo i bambini che possono fare molto, credo che riusciremo a limitare l'impatto del ritorno a scuola sul numero dei contagiati".

Una delle città più colpite è Madrid, per questo le autorità locali hanno limitato gli incontri a 10 persone, sia nei bar pubblici che in casa; sono vietati cocktail e balli ai matrimoni, ed è ridotto ulteriormente l'accesso a negozi e luoghi di culto.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento