rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022

Ecumenismo alla Casa Bianca di Biden, si celebra Hanukkah

La Festa delle Luci con la Menorah accesa da Doug Emhoff

Roma, 2 dic. (askanews) - Alla Casa Bianca si celebra l'avvio di Hanukkah, la festa ebraica delle luci. Ad accendere la Menorah, il candelabro a sei braccia, è Doug Emhoff, primo "secondo gentleman" degli Stati Uniti.

Emhoff è di famiglia ebrea. Accanto a lui la moglie vicepresidente degli Stati Uniti Kamala Harris, cresciuta come evangelica battista, e il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, cattolico, e i leader della comunità ebraica. Lezioni di ecumenismo che sarebbero utili anche da noi.

"Pensare che oggi sono qui davanti a voi come il primo coniuge ebreo di un presidente o vicepresidente americano, a celebrare Hanukkah nella casa del popolo. Mi commuove, e non dimentico che sono qui a rappresentare tutte le famiglie e le comunità ebraiche del paese" ha detto Emhoff.

"Un po' di luce, dovunque sia, può disperdere l'oscurità e illuminare il cammino. Che sia nel tempio di Gerusalemme o nel tempio della nostra democrazia, nulla che sia rotto o profano è irreparabile, nulla" ha detto Biden, mentre per Kamala Harris "Stasera perpetuiamo questa antica sacra tradizione e accendiamo questa bellissima menorah non solo per noi stessi ma per tutti quelli che furono e quelli che saranno in futuro".

Si parla di

Video popolari

Ecumenismo alla Casa Bianca di Biden, si celebra Hanukkah

Today è in caricamento