Venerdì, 7 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Guerriglia urbana a Torino lo scorso ottobre, misure restrittive

Danni a negozi durante manifestazione contro le misure anti-Covid

Roma, 9 mar. (askanews) - Vetrine distrutte e saccheggiate, caos e scontri con le forze dell'ordine, danni a una quarantina di attività commerciali del centro di Torino, lo scorso 26 ottobre durante la manifestazione pacifica di protesta contro le restrizioni decise dal governo per fronteggiare il Coronavirus.

Gli investigatori della polizia hanno individuato gli autori di quella "guerriglia urbana" nel capoluogo piemontese e stanno eseguendo provvedimenti restrittivi: tra loro ci sono anche diversi minorenni.

Il blitz è scattato all'alba, con oltre 200 agenti di polizia a eseguire i provvedimenti restrittivi disposti dal Tribunale. L'operazione, denominata "Criminalpage" è coordinata dalla procura e dalla procura minorile.

Si parla di

Video popolari

Guerriglia urbana a Torino lo scorso ottobre, misure restrittive

Today è in caricamento