Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inferno Beirut, il momento dell'esplosione da più punti di vista

Sui social diversi video mostrano la deflagrazione al porto

 

Beirut, 5 ago. (askanews) - La devastante esplosione al porto di Beirut, in Libano, nel tardo pomeriggio del 4 agosto 2020 è stata ripresa da tanti cittadini con i propri smartphone e le drammatiche immagini, da diversi punti di vista, hanno fatto il giro del mondo.

In alcune immagini, riprese da diversi Km di distanza si vede l'onda d'urto arrivare molti secondi dopo l'esplosione.

In altre ancora, riprese da telecamere di sicurezza, si vede come le persone si sono messe in salvo al momento della deflagrazione.

L'incidente di Beirut, con un bilancio provvisorio di oltre 100 morti e 4.000 feriti, si ritiene provocato da alcune scorte di nitrato d'ammonio, un fertilizzante altamente esplosivo, immagazzinate nel porto della capitale libanese dal 2014.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento