Mercoledì, 3 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Muore di Covid Giscard d'Estaing, modernizzatore della Francia

Era sopravvissuto ai suoi successori Chirac e Mitterrand

Milano, 3 dic. (askanews) - È morto a causa di complicanze generate dal Covid-19, circondato dalla sua famiglia nella sua proprietà ad Authon in Loir-et-Cher, all'età di 94 anni. Valéry Giscard d'Estaing è stato presidente della Repubblica francese dal 1974 al 1981, un periodo complesso per la storia europea e per l'economia della Marianne. Giscard è passato alla storia come modernizzatore. Così nella notte, lo ha ricordato anche il ultimo successore Emmanuel Macron: un Capo di Stato il cui "mandato di sette anni trasformò la Francia".

Un prodotto originale dell'élite francese, Polytechnique e poi l'ENA per la sua formazione, si affermò nel panorama politico dall'inizio della Quinta Repubblica occupando diversi incarichi ministeriali dal 1962. In opposizione al gaullismo riuscì a conquistare l'Eliseo nel 1974, vincendo prima a destra contro Jacques Chaban-Delmas, erede rivendicato dal generale de Gaulle, poi battendo sul filo il candidato socialista François Mitterrand.

La sua ambizione era riunire "due francesi su tre" con riforme sociali significative: abbassamento della maggiore età a 18 anni, legalizzazione dell'aborto, creazione di una Segreteria di Stato per la condizione femminile, affidata alla giornalista Françoise Giroud, icona della libertà di stampa e della lotta alla discriminazione. Giscard alleggerì lo sfarzo presidenziale e impose un nuovo stile, eppure nelle sue memorie parla della "frustrazione di un lavoro incompiuto".

È sopravvissuto a molti suoi successori, da Jacques Chirac a François Mitterrand. Quanto all'immortalità, l'aveva già ottenuta nel 2003, quando è stato eletto all'Accademia di Francia.

Si parla di

Video popolari

Muore di Covid Giscard d'Estaing, modernizzatore della Francia

Today è in caricamento