Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Putin visita re Salman a Riad e firma un accordo petrolifero

Avvicinamento con l'Arabia Saudita, tradizionale alleato Usa

 

Roma, 15 ott. (askanews) - Il presidente russo Vladimir Putin ha visitato il re saudita Salman a Riad e ha firmato un accordo chiave con l'Arabia Saudita per un gruppo Opec+, ovvero l'Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio più 10 Stati non membri del cartello, che mira a stabilizzare i prezzi globali del petrolio e a calmare le tensioni regionali con l'Iran.

La visita di Putin nell'area fa seguito agli attacchi agli impianti petroliferi sauditi, con l'Arabia Saudita e gli Stati Uniti che hanno accusato l'Iran, vicino a Mosca.

Putin e il re saudita Salman hanno firmato una serie di contratti di investimento multimilionari per i settori aerospaziale, culturale, sanitario, tecnologico e agricolo.

Mosca e Riad, tradizionale alleata degli Stati Uniti, si sono riavvicinati negli ultimi anni, in particolare dopo la prima visita di Re Salman in Russia nell'ottobre 2017.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento