Martedì, 20 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Recovery Fund, Conte: inacettabili pretese Rutte, io soddisfatto

"Non gli avrei permesso di decidere fino a veto erogazione fondi"

Bruxelles, 21 lug. (askanews) - Ecco il presidente del consiglio Giuseppe Conte, nelle sue dichiarazioni alle 6 del mattino, dopo lo storico accordo a Bruxelles sul Recovery Fund. Il premier commenta le pretese olandesi e il risultato finale, portato a casa per l'Italia:

"Certo era una pretesa inaccettabile che un singolo Paese addirittura potesse decidere fino al veto dell erogazione dei fondi e potesse esercitare dei poteri di intromissione fino a questo punto. Non lo avrei mai concesso, non l ho concesso e sono soddisfatto del risultato che abbiamo raggiunto".

Si parla di

Video popolari

Recovery Fund, Conte: inacettabili pretese Rutte, io soddisfatto

Today è in caricamento